Risolto il mistero dei 14 piedi mozzati ritrovati in spiaggia. Ecco di chi sono

venerdì 11 maggio 13:53 - di Redazione

Dal 2007 a oggi, in una zona non vastissima del British Columbia, in Canada, sono spuntate scarpe con piedi mozzati, ritrovate in spiaggia da bagnanti, come in un film dell’orrore. Si era temuto per un naufragio di massa, ma si era pensato anche a un serial killer in azione nella zona, poi dopo anni di analisi, rilievi, indagini, da qualche giorno – come informa un articolo del Corriere della Sera – forse si è arrivati a una soluzione, dopo il ritrovamento anche di altre scarpe appartenenti agli stessi individui: si tratterebbe di pezzi del corpo di uomini suicidatisi nella zona di Vancouver. “Le analisi del Dna hanno permesso di far luce sull’identità di alcuni dei resti, scoprendo per esempio che alcuni piedi, anche se rinvenuti a un anno di distanza l’uno all’altro, erano della stessa persona. È il caso del ritrovamento numero 8 (risalente all’agosto 2011) e di quello numero 10 (dell’agosto 2012). Sono dello stesso uomo, di cui non si conosce però l’identità. In altri casi è stato invece possibile identificare le vittime: i piedi numero 3 e 5, per esempio, sono quelli di un uomo scomparso nel 2006 (erano stati ritrovati due anni dopo), il numero 4 e 6 (anch’essi affiorati nel 2009 di una donna scomparsa quattro anni prima; l’11 e il 12 di Stanley Okumoto, un 79enne ritrovato senza vita nella parte settentrionale dello Stato di Washington, negli Usa. Le autorità non sono riuscite a stabilire la causa precisa della sua morte, ma Okumoto, che si era allontanato da casa volontariamente ed aveva guidato per 130 chilometri, soffriva di depressione: si ritiene che si sia suicidato e che poi i suoi arti siano stati trascinati via dalla corrente”, scrive il Corriere. Perché proprio lì, perché tutti questi ritrovamenti di piedi e scarpe?

Forse per la presenza di fiumi nei quali lanciarsi per togliersi la vita, con la forza dell’acqua a strappare gli arti inferiori. Resta un mistero non chiarito. Perché le scarpe hanno iniziato a comparire solo dal 2o07? Secondo la polizia locale le scarpe prodotte da quell’anno avrebbero i cuscinetti d’aria che le terrebbero a galla. Convinti?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *