Napoli, giornalista minacciato in diretta tv dai tifosi. Poi il colpo di scena (video)

Il giornalista Carlo Alvino era in diretta. sotto la curva B dello stadio San Paolo, ad ascoltare le opinioni dei tifosi prima della partita tra il Napoli e il Torino, domenica pomeriggio. Qualcuno, tra gli ultras, non gradiva, evidentemente, soprattutto perché lo stesso Alvino aveva realizzato un’intervista, il giorno prima, con l'”odiato” presidente De Laurentiis. Ecco che mentre su TvLuna Alvino parlava in diretta, un paio di uomini lo hanno portato via minacciandolo, come si sente nell’audio: “Non ti picchiamo, ma spegni tutto immediatamente e vattene…”. Uno di essi – secondo Il Mattino – era stato coinvolto in un’inchiesta della Procura di Napoli su presunte estorsioni nei confronti del club azzurro.

In un successivo video, che in tanti hanno considerato una “messa in scena”, forse per evitare strascichi della vicenda, lo stesso Alvino- che non ha sporto denuncia _ ha chiarito: «Sono venuti a chiarirsi con me pacificamente. Non volevano riprendessi la manifestazione contro gli arbitri alle mie spalle, ho apprezzato il loro gesto, questione chiusa».

 Le minacce in diretta tv…

video

La presunta riappacificazione…

video