La fortuna lo bacia 2 volte in 6 giorni: sbanca alla lotteria e vola alle Hawai

Tutti noi vorremmo sapere che faccia ha l’uomo più fortunato del mondo: colui che, acquistando due biglietti vincenti, ha sbancato la lotteria e smentito logica delle previsioni e matematica probabilistica. Il caso, benevolo nei suoi confronti, lo ha incoronato “eletto” della dea bendata, che lo ha baciato due volte in una settimana; anzi, per l’esattezza, 2 volte in soli 6 giorni:  tra il 6 e il 12 maggio, infatti, questo fortunatissimo 40enne australiano – questo è tutto ciò che si sa di lui – ha infatti trionfato due volte con la combinazione vincente.

Vince due volte alla lotteria in una settimana

Ha scommesso, due volte, sul caso e sulla sua fortunata: e per due volte in una settimana ha vinto, sbaragliando la concorrenza con la sola arma della fortuna. E che fortuna: quella che gli ha permesso di ridere delle probabilità e di osannare il caso fortunato a suo nuovo idolo e nume tutelare. Un caso per cui il 40enne australiano ha potuto cambiare vita e trasformare la sua quotidianità ordinaria in una straordinaria vacanza perenne. E infatti, come riporta il sito del Messaggero che in queste ore dà grande rilievo all’incredibile notizia, l’uomo che ha dominato la fortuna, «dopo che all’inizio del mese il biglietto vincente gli era valso oltre un milione di dollari australiani (poco più di 640mila euro), nel pieno dei festeggiamenti ha deciso di tentare ancora la fortuna, ed è stato ricompensato con un’altra vincita, stavolta da quasi un milione e mezzo (920mila euro circa)».

Ecco come il fortunato vincitore investirà il ricco bottino…

E così, dopo aver annunciato di avere scelto di investire a Sidney nel settore immobiliare, ha anche fatto sapere che « comprerà un’auto nuova e andrà in vacanza alle Hawaii». E con una doppia vincita come quella che ha appena incassato, potrà restare in vacanza per tutto il resto della sua “fortunata” esistenza. E per tutti gli altri scommettitori incalliti e delusi? Niente, neppure lo straccio di un consiglio: «Non ho ricette su come fare», ha dichiarato ai media il vincitore. E magari è anche vero: del resto, se avesse seguito una logica, non avrebbe giocato alla lotteria una seconda volta mentre ancora stava festeggiando il primo incasso…