«Grande Fratello troppo volgare»: la D’Urso lasciata sola. Sotto accusa un concorrente

sabato 12 maggio 13:54 - DI Redazione

Il Grande Fratello rovinato, troppi espisodi volgari reiterati puntata dopo puntata hanno indotto gli sponsor a dissociarsi. Il sito di spettacolo e gossip Trashitaliano.it ha stilato la lunga lista di chi ha deciso di interrompere la collaborazione commerciale col Grande Fratello, facendo ritirare dalla casa i propri prodotti: NintendoBellaoggiAcqua Santa Croce, Screen e F**K. Questi invece quelli che sarebbero pronti al passo estremo: Salumi Beretta, Aran Cucine, Steel Pan, Delta Salotti, Givova. I comportamenti di Baye Dame e Luigi Favoloso – tra gli altri–  hanno innescato un clima inaccettabile all’interno della casa, che di conseguenza ha messo in cattiva luce gli sponsor della trasmissione. Barbara D’Urso è rovinata e, soprattutto sola. Ecco come in una nota la Nintendo motiva il suo ritiro: “Nintendo, leader mondiale nella creazione e nello sviluppo di intrattenimento interattivo per la famiglia si dissocia completamente dagli eventi edai messaggi negativi comunicati attraverso il comportamento di alcuni concorrenti del GF”.

Sotto accusa Favoloso

E gira una voce- leggiamo su Libero-  per rimediare la produzione potrebbe far saltare la testa di Luigi Favoloso, il concorrente più contestato da telespettatori e utenti dei social network. Il Grande Fratello insomma, è in grossi guai. Troppo volgare e trash, eccessivo, insomma, gli sponsor non se la sentono di affiancare il loro nome a una trasmissione che in questa edizione sembra fuori controllo.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *