Choc anafilattico dopo il latte artificiale: ricoverato neonato a Padova

lunedì 7 maggio 16:31 - DI Redazione

È accaduto domenica, in provincia di Padova. Un neonato di un mese ha avuto uno choc anafilattico in chiesa, dove la mamma lo aveva portato con sé per seguire la messa. Il piccolo ha mostrato immediatamente alcuni sintomi dello choc anafilattico: gli si sono gonfiate le orecchie e il respiro si è fatto affannoso. Mamma e papà sono usciti in fretta dalla parrocchia di Maserà e hanno chiamato immediatamente il 118.

Il neonato elitrasportato al Pronto soccorso di Padova

Sul posto sono giunti in pochi di minuti l’elisoccorso, che è atterrato nel campo sportivo dietro alla scuola materna, e un’automedica. I sanitari hanno salvato il bambino somministrandogli all’istante dell’antistaminico. Dopo averlo stabilizzato, gli stessi sanitari hanno caricato mamma e figlio e li hanno accompagnati al pronto soccorso pediatrico di Padova per ulteriori accertamenti. Secondo la versione fornita dai familiari, il neonato poco prima era stato allattato con del latte artificiale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *