Bambina di 10 anni lotta tra la vita e la morte: si è schiantata con la minimoto

martedì 15 maggio 9:40 - DI Paolo Sturaro

La tragedia si consuma in pochi istanti. Una bambina di 10 anni si trovava in sella a una minimoto. All’improvviso, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è finita contro un muro. La situazione è apparsa subito disperata, immediata la corsa per salvare la piccola che è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Un incidente assurdo e ora Forino, piccolo centro della provincia di Avellino, è sotto choc. La bambina – che, stando alle prime indiscrezioni, all’interno di uno spazio privato – aveva percorso solo pochi metri sulla minimoto quando è andata a finire contro il muro. La richiesta di soccorsi è scattata all’istante, è arrivata un’ambulanza che ha trasportato la piccola in codice rosso all’ospedale Moscati di Avellino. Qui i medici, dopo aver prestato le prime cure e aver constatato la gravità delle ferite, hanno deciso per il trasferimento della bimba nel più attrezzato ospedale pediatrico di Napoli. La bimba è ricoverata nel reparto di rianimazione del Santobono, dove lotta tra la vita e la morte. Sulle cause e sull’esatta dinamica dell’incidente indagano i carabinieri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *