Torino, cade sui binari: 15enne muore sotto gli occhi dei compagni di scuola

Non ce l’ha fatta la ragazza caduta sotto il treno questa mattina poco dopo le 7 alla stazione ferroviaria di Torino Porta Susa. La giovane, rimasta incastrata sotto un convoglio regionale diretto da Torino a Milano, è morta durante il trasporto in ospedale. La tragedia si è verificata sul binario 4: la ragazzina di 15 anni è morta sotto gli occhi dei compagni di scuola e di alcuni insegnanti.  Come tutte le mattine la ragazza insieme con altri compagni e alcuni professori prendeva il treno per raggiungere Vercelli dove ha sede il liceo musicale che frequentava. Non è ancora chiaro cosa sia successo ma secondo una prima ricostruzione, la ragazzina sarebbe inciampata scontrandosi con un insegnante e finendo sui binari. In quel momento stava arrivando il regionale per Milano 2005 che avrebbero dovuto prendere gli studenti. L’investimento è stato inevitabile. Subito è scattato l’allarme: i soccorritori hanno lavorato due ore nel tentativo di liberare la ragazzina e soccorrerla. Ma si sono dovuti arrendere. Non c’è stato null da fare.

Una tragedia a poche settimane da un’altra analoga, Un ragazzo di 16 anni è morto nei pressi della stazione ferroviaria Giussano-Carugo, investito dal treno che viaggiava in direzione di Canzo-Asso. I soccorsi erano intervenuti in codice rosso: sul posto la Croce Bianca di Mariano, l’automedica, i vigili del fuoco. I medici però avevano solo potuto constatare il decesso del 16enne residente a Carugo, studente al liceo a Meda e giocatore di basket a Mariano Comense.