Stanco e smagrito: ecco Prince dal medico il giorno prima di morire (video)

Il giorno dopo la notizia secondo cui il grande cantante Prince avrebbe assunto pillole di Fentanyl pensando di assumere Vicodin, spunta un video nel quale il folletto di Minneapolis si presenta, smagrito e stanco, nello studio del suo medico, il giorno prima di morire- Prince, 57 anni, fu trovato in un ascensore della sua residenza a Paisley Park. L’autopsia ha stabilito che il decesso è stato provocato da un’overdose di Fentanyl, un oppiaceo sintetico 50 volte più potente dell’eroina.  Per il procuratore della contea di Carver, in Minnesota, non ci sono prove per determinare chi procurò all’artista gli antidolorifici oppiacei sotto forma di Percocet falso che gli stroncarono la vita del musicista. In questo video di “Tmz”, realizzato con una telecamera di sorveglianza mentre il cantante entra nella clinica del dott. Michael Todd Schulenberg, 24 ore prima di essere trovato morto, le ultime immagini dell’artista.

video