Roma, schianto in periferia: 21enne muore in un incidente a Castelverde

Un’altra tragedia sulle strade di Roma. Alle 5 di mattina, nella zona periferica di Castelverde, un incidente mortale. Dolore e lacrime, immediatamente tanta gente si è riversata in via Massa di San Giuliano, la strada principale del quartiere. A perdere la vita un ragazzo romano di 21 anni, deceduto dopo aver perso il controllo della vettura ed essere finito fuori strada. La vettura si è poi schiantata violentemente contro una colonnina in muratura. Per il giovane – alla guida di una Fiat 500 – non c’è stato nulla da fare. I soccorritori intervenuti sul posto hanno potuto unicamente constatarne il decesso.

La polizia municipale sta ricostruendo tassello dopo tassello la dinamica dell’incidente. Secondo i primi accertamenti e i primi rilievi scientifici, nell’incidente non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli.  Sul posto anche l’ambulanza del 118 e i vigili del fuoco. Il quartiere di Castelverde è rimasto paralizzato. Inevitabile la circolazione a senso unico alternato e le code, con traffico fortemente rallentato. Tra chi accompagnava in auto i figli a scuola e chi si recava alla stazione di Lunghezza per andare al lavoro, il caos è stato totale. Una pioggia di messaggi di cordoglio c’è stata anche sui social, non appena si è diffusa la notizia. La famiglia della vittima è conosciuta nel quartiere e in tantissimi hanno voluto esprimerle vicinanza.