M5S-Pd, Fico ottimista. Meloni: «Vergognoso un governo senza destra» (video)

Il volto è tirato ma sorridente, quando Roberto Fico esce dalla saletta del Quirinale dove ha riferito al presidente Mattarella sull’esito delle consultazioni con i Cinquestelle e il Pd. Nessuna proroga, però. «Il mandato che mi ha affidato il Presidente della Repubblica ha avuto un esito positivo e si conclude oggi, ovvero è avviato il dialogo tra il Movimento 5 Stelle e il Partito democratico», ha detto il presidente della Camera, “esploratore”. Nei prossimi giorni – ha ricordato Fico – «ci sarà anche un dialogo all’interno del Movimento e del Partito democratico. Credo che sia importante, ragionevole e responsabile rimanere sui temi, sui programmi che sono il centro degli interessi di tutti i cittadini italiani».
«Oggi è la giornata del Pd e dei cinque stelle… Non voglio portar via a loro la gloria… oggi è la loro festa…», dice Matteo Salvini arrivando a Montecitorio mentre sono in corso le consultazioni dell’esploratore Roberto Fico, ironizzando sullinciucio che sembrava impossibile.

Durissima, invece, Giorgia Meloni, in questa intervista rilasciata nel pomeriggio: «Siamo in attesa di capire che cosa accadrà nelle prossime ore. Sarebbe vergognoso se alla ci dovessimo ritrovare un Governo in cui chi è arrivato secondo, terzo o sesto, si mettono insieme contro il parere dei cittadini», dice la leader di Fratelli d’Italia intervistata a margine del tour di due giorni in Friuli-Venezia Giulia.

video