La realtà oltre la fiction: nel ristorante di “Gomorra” armi e 38 kg di droga (video)

Nel suo ristorante, in cui furono girate delle scene della serie Gomorra, i carabinieri hanno trovato 38 chili di hashish e una pistola con matricola abrasa. È accaduto a Varcaturo (Napoli) e i carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato un 49enne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma da fuoco clandestina e munizioni, ricettazione della stessa arma, detenzione di stupefacente a fini di spaccio e possesso di un documento contraffatto.

Durante la perquisizione effettuata nel ristorante, i militari l’hanno sorpreso con una semiautomatica calibro 7,65 con matricola abrasa, 5.625 cartucce, 38 chilogrammi di hashish suddivisi in 370 panetti da 102 grammi l’uno. Nel corso dei controlli, l’uomo ha esibito un porto d’armi per uso caccia al quale aveva alterato la data di rilascio. Gli sono state quindi sequestrate una pistola calibro 9 con 5 cartucce e due fucili calibro 12, un sovrapposto e un semiautomatico. L’arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Video