Isola dei Famosi: vince Nino. Seconda la Atzei. A perdere è solo la Marcuzzi

È calato il sipario sull’edizione più contesta dell’Isola dei Famosi. Ha vinto Nino Formicola con il 67% delle preferenze. L’attore ha battuto al rush finale Bianca Atzei al termine di una finale ricca di emozioni. Terza posizione per Amaurys, quarta piazza per Francesca Cipriani, mentre Jonathan si è dovuto accontentare del quinto posto. A perdere è solo la Marcuzzi, che non ha saputo gestire le polemiche, mettendo la testa sotto la sabbia. Il comico incredulo dopo la proclamazione della Marcuzzi dice: «Non ci credo!». Visibilmente spaesato viene raggiunto sul palco dagli amici e dagli ex naufraghi. Mara Venier è tra le prime persone ad abbracciarlo:«Nino io sono stata tra le prime a sostenerti e a credere in te». I bookmaker ci avevano visto lungo, il comico del duo Zuzzurro & Gaspare si è rivelato l’outsider di questa edizione diventando il favorito sul tabellone Snai, a 2,75. Nato a Milano nel 1953, meglio conosciuto come il Gaspare , dopo la morte del collega nel 2013 ha dovuto reinventarsi professionalmente. A Novella 2000 raccontava in un’intervista «Il mio socio è morto nel 2013 e io ho continuato a recitare, ma la televisione si è dimenticata di me». Dal 2015 è testimonial ufficiale dell’associazione di volontariato dei City Angels.

La puntata si era aperta apre con i ringraziamenti  di Alessia e Mara per un’edizione che, dopo aver attraversato momenti a dir poco difficili per il cannagate, è arrivata in porto con ottimi risultati. Dopodiché via al collegamento con Mind, l’area ex Expo dove si trova l’Albero della Vita, dove Stefano De Martino ha presentato i naufraghi tornati dall’Honduras. A tutti viene chiesto cosa ha significato venir via dopo tanti mesi. Nino, partito scettico nei confronti del reality, è stato sincero: «Non vedo l’ora di tornare, ma questo programma è una cosa strana: se ci caschi dentro non ne esci vivo».

Incursione di Striscia la notizia durante la diretta della finale dell’Isola dei Famosi. Valerio Staffelli ha consegnato il tapiro ad Alessia Marcuzzi che ha accettato incredula, prendendola sportivamente: «Pure alla finale!». Il pubblico – probabilmente orchestrato dal capoclaque – ha fischiato. Staffelli ha provato a parlare del cannagate, di Francesco Monte e di tutte le polemiche di questa edizione, puntualmente registrate da Striscia la notizia. Alessia ha ammesso candidamente: «A un certo punto non vi ho visto più perché dovevo andare in onda e vedevo alcune cose che non mi piacevano». Staffelli ha insistito chiamandola “Svicolona”, ma il pubblico (sicuramente eterodiretto) ha urlato: «Fuori».