Fabrizio Corona ci ricasca, litiga e minaccia: «Finisco di nuovo in carcere…»

«Pezzo di merda, t vengo a prendere a costo di andare in galera». Fabrizio Corona ci ricasca: da uomo libero non riesce a contenere la propria rabbia e litiga in strada, a Milano, con un suo ex collaboratore per ruggini pregresse. C’è un video, in esclusiva, di Milano Today (qui il link al giornale) che lo attesta, ma c’è anche la conferma del suo avvocato, Ivano Chiesa, secondo il quale la lite sarebbe avvenuta “verso le 20 di ieri sera” e l’ex agente fotografico “stava rientrando a casa all’interno delle prescrizioni dell’ affidamento, perché può stare fuori dalla sua abitazione tra le 7 e le 20,30”. Corona, secondo il suo legale, sarebbe stato “provocato da quell’uomo” che gli avrebbe rubato, in passato, un Rolex da 15-20mila euro e sarebbe stato già denunciato nel marzo 2017.  Secondo l”avvocato Chiesa, “Fabrizio ha visto l’ex collaboratore fuori da quel locale verso le 20, c’è stato un alterco tra i due che non si vede in quel filmato, Fabrizio ha reagito col suo carattere e gliene ha dette di tutti i colori”. Ma senza alcuno scontro fisico.

Dal 21 febbraio scorso Fabrizio Corona ha ottenuto l’affidamento terapeutico ed è uscito dal carcere. Il 19 giugno è attesa l’udienza che dovrà confermare o meno questa misura. Lo stesso giorno il tribunale di sorveglianza dovrà decidere se annullare o meno la revoca dell’affidamento in prova. L’episodio di Milano potrebbe non deporre a suo favore nella valutazione.