Claudia Cardinale, 80 anni da antidiva: “Quella volta che feci a botte con la Bardot…”

Claudia Cardinale festeggerà a Napoli, il 15 aprile,  i suoi 80 anni e si racconta al Mattino, parlando dell’ex marito, il regista Pasquale Squitieri (“Squitieri era colto, intelligente e un po’ pazzo. Aveva molte donne, ma quando lo scelsi, sparirono”) e anche di una zuffa sul set con Brigitte Bardot: “Sul set delle “Pistolere”, Brigitte Bardot aveva paura di me e per una scena violenta, in cui dovevamo azzuffarci, mandò una controfigura maschile. io m’impuntai e dissi no. Voglio lei. Ce ne demmo di tutti i colori. Ma siamo grandi amiche”. Confida poi che Alain Delon, suo partner nel film capolavoro Il Gattopardo, aveva schiere di ammiratori: “Quando si finiva di girare, si formava una lunga fila, di uomini e donne”. Tutti e tutte intenzionati a portarsi a letto il divo francese.