Bimba di tre anni muore falciata da un’auto: grave la mamma

Una tragedia.Una bambina di tre anni e mezzo è morta dopo essere stata investita da un’auto a Uzzano, in provincia di Pistoia. Ferita in modo grave la madre. E’ quanto riferiscono i carabinieri intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118. La cittadina è sotto choc. Dalla prima ricostruzione dei fatti emerge che una famiglia, composta da padre, madre e la bimba di tre anni e mezzo, si stava accingendo ad attraversare la strada per recarsi da conoscenti a cena. Il padre avrebbe attraversato per primo la strada in quel punto priva di strisce pedonali. La moglie e la figlia sono rimaste leggermente indietro ma un automobilista 72enne alla guida di un’auto Fiat Panda si è fermato per consentire loro di attraversare. In quel frangente e sopraggiunta un’auto Chevrolet Cruze, guidata da un 23enne, che, per cause in corso di accertamento, ha tamponato violentemente la Panda che, spinta in avanti, ha travolto madre e figlia. La piccola di tre anni e mezzo è deceduta sul colpo; a nulla sono serviti i tentativi di rianimazione effettuati dall’equipaggio dell’automedica fatta intervenire dal 118. La madre è rimasta gravemente ferita nell’incidente ed è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Jacopo di Pistoia e poco dopo è stata operata per varie lesioni interne e fratture riportate.