Bimba di 2 anni investita, il pirata sfrecciava su una station wagon blu

lunedì 9 aprile 15:22 - DI Redazione

Si cerca l’auto pirata che ieri, intorno alle 10.30, ha investito una bimba di due anni e mezzo che camminava a bordo strada con i genitori a Quarrata, in provincia di Pistoia. La piccola sarebbe stata urtata da un’auto in transito che l’ha gettata a terra procurandole gravi lesioni. I genitori hanno trasportato la figlia al pronto soccorso dell’ospedale di Prato e da lì è stata trasferita immediatamente al Meyer di Firenze e ricoverata in prognosi riservata per fratture ad una gamba e varie lesioni interne. Il conducente dell’auto, come ricostruiscono i carabinieri del comando provinciale di Pistoia, non si è fermato e ha proseguito la marcia in direzione di Pistoia. Fra le varie ipotesi non si esclude che possa non essersi reso conto dell’accaduto.

Bimba di 2 anni investita, l’appello dei carabinieri

Nel pomeriggio di ieri il padre della piccola ha presentato denuncia al comando stazione di Quarrata. I carabinieri hanno diffuso un appello. «Si ricerca un’autovettura station wagon di colore blu scuro o simile, responsabile dell’investimento della minore, che sarebbe transitata attorno alle 10,30 in via Vecchia Fiorentina 1, a forte velocità con direzione Pistoia. Chiunque fosse in grado di fornire informazioni al riguardo è pregato di contattare il 112 oppure il 0573-9721 (comando provinciale di Pistoia) o il 0573-72038 (comando stazione di Quarrata)».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *