Appello di FdI a Casellati e Fico: «Convocate le Camere per cambiare il Rosatellum»

sabato 21 aprile 20:10 - DI Redazione

«I presidenti di Senato e Camera, accolgano l’appello lanciato oggi dal presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni: non si attenda il 7 maggio e il Parlamento sia convocato subito per modificare la legge elettorale con l’introduzione del premio di maggioranza». Lo dichiarano in una nota congiunta i capigruppo di Camera e Senato di Fratelli d’Italia, Fabio Rampelli e Stefano Bertacco. «Questo – concludono i due esponenti di FdI – permetterebbe, in caso di ritorno al voto, di sapere il giorno delle elezioni chi ha vinto, chi deve governare e con quale maggioranza. Ci rivolgiamo ai capigruppo di tutte le altre forze politiche presenti in Parlamento affinché sostengano la proposta di FdI: questo non è il momento di perdere tempo, ma di essere responsabili nei confronti degli italiani».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • minorizzo@tiscali.it 22 aprile 2018

    Se vogliamo essere seri ed onesti, occorre una legge elettorali che a meno di maggioranze schiaccianti al primo turno, preveda il ballottaggio fra i primi due partiti o coalizioni di partiti più votati.

  • badelio@teletu.it 22 aprile 2018

    Giorgia sei l’orgoglio dei tuoi votanti. Unico partito che pensa al suo popolo: GLI ITALIANI.

  • PIEROMA1986@GMAIL.COM 21 aprile 2018

    NON CAPISCO PERCHE’ IN ITALIA TUTTI QUESTI PROBLEMI, CERTO VINCE CHI HA PIU VOTI, POI ANCORA SE ERA UN PAESE ONESTO IL PRESIDENTE SI DOVEVA DIMETTERE, PRIMO PERCHE’ NON SERVE A NULLA BISOGNA RISPARMIARE E SECONDO FA PARTE DEL PD CHE E’ FUORI ,E PURO CONFLITTO DI INTERESSE CON QUEL VECCHIO DI NAPOLITANO ANCORA A CONSIGLIARE, FACCIAMOLA FINITA LA TORTA E’ FINITA WAKE UP RAGAZZI, RIFATE L’ITALIA

  • valeriooddis@gmail.com 21 aprile 2018

    Come sempre razionale e lucida, bene Meloni !

  • Damiano_lioi@outlook.it 21 aprile 2018

    Ci si poteva pensare prima

  • edgardo.fratti@alice.it 21 aprile 2018

    Brava Giorgia, condivido.