Usa, a 13 anni candidato governatore del Vermont. E non è un caso isolato (video)

sabato 31 marzo 15:37 - DI Redazione

Governatore a 13 anni? Possibile. Ethan Sonneborn, studente di terza media, punta a diventare governatore del Vermont. Il ragazzino può candidarsi grazie all’assenza di una legge statale che stabilisca un limite minimo di età, e puntare dritto alle primarie democratiche in programma ad agosto. Il suo programma, come riferisce la Cnn, ruota attorno alla convinzione che sia necessaria una nuova legge più restrittiva sull’uso delle armi.

Il tema, dopo il massacro di San Valentino in un liceo della Florida, monopolizza il dibattito nazionale. Il Vermont, inoltre, è uno stato di cacciatori. «È una cultura che rispetto», ha spiegato il baby candidato. «Ma se devo prendere una decisione, scelgo una legge che protegga i miei amici da una strage a scuola», ha chiarito. «Non sarebbe dovuta servire una tragedia per aprire un dibattito a livello nazionale. Ma ora non possiamo tornare indietro e fare finta che la strage di Parkland non ci sia stata. Questo – ha sottolineato – è il momento giusto per cambiare le cose».

Ethan ha incontrato il governatore Phil Scott, che ha definito «molto cool» la sua candidatura. L’avventura del ragazzino, in realtà, pare destinata a rimanere un caso isolato in Vermont. Il segretario di Stato, Jim Condos, alla Cnn, ha spiegato che il prossimo anno con ogni probabilità verrà discussa una legge relativa all’introduzione del limite minimo di età. Una situazione simile si sta verificando in Kansas, dove alla fine di gennaio il 61enne repubblicano Sam Brownback si è dimesso da governatore per assumere l’incarico di ambasciatore degli Stati Uniti per la libertà religiosa nel mondo. L’eredità è stata raccolta dal 57enne Jeff Colyer, che a novembre cercherà di conquistarsi il primo mandato pieno. Tra i suoi potenziali rivali, grazie alle norme che regolano le elezioni, sono spuntati anche 6 adolescenti. Il Kansas, infatti, come Vermont e Massachusetts non è interessato alla data di nascita di chi compete per la carica. La nuova legge che impone un’età minima di 18 anni per presentare una candidatura entrerà in vigore a gennaio 2019, dopo le prossime elezioni.

Video

Video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *