Un ladro tutto matto: ruba caramelle all’oratorio e si mette il passamontagna

Ruba un videogioco e delle caramelle dall’oratorio parrocchiale e tenta di scappare con il passamontagna ancora calato sul viso e un sacco issato sulle spalle. È accaduto nel Cremonese a un 29enne che è stato bloccato e arrestato. Ad allertare i Carabinieri di Casalmaggiore è stato un cittadino che, dopo aver sentito alcuni rumori sospetti provenire dall’oratorio della parrocchia, ha telefonato al 112. I militari si sono recati sul posto, trovando una finestra forzata ed un’inferriata divelta. È bastato un breve appostamento per sorprendere il malfattore che, terminato il colpo, è uscito dall’oratorio con il passamontagna ancora calato sul viso e il tipico sacco in spalla per la refurtiva. Per lui sono scattate immediatamente le manette. La refurtiva, costituita da una play station 3, alcuni cavetti di collegamento, 67 euro in contanti e varie caramelle, è stata recuperata e restituita al parroco.