Torna l’incubo terrorismo. Quattro accoltellati da un uomo a Vienna

Torna l’incubo del terrorismo. A Vienna un uomo armato di coltello ha aggredito e ferito diverse persone, nel quartiere di Leopoldstadt, sulla Praterstrasse. Tre feriti, in particolare, sarebbero in condizioni gravi.  Sono una coppia e la figlia di 17 anni. L’aggressione è avvenuta alle 19.45 davanti a un ristorante giapponese e a una fermata della metropolitana. L’aggressore è fuggito in direzione di Praterstern, dove è stato trovato il quarto ferito. Secondo notizie diffuse dai media locali e non ancora confermate, potrebbe esserci stata una lite prima dell’attacco. L’uomo ha prima ferito il nucleo familiare e, dopo essersi allontanato, la quarta persona.
Subito dopo gli accoltellamenti è scattata una massiccia caccia all’uomo per individuare e fermare l’aggressore, attualmente in fuga. Dopo alcune ore la polizia di Vienna ha annunciato di avere fermato un uomo vicino al Prater in relazione alle indagini.