Tiziano Ferro papà (o mammo) con l’utero in affitto? “Giallo” sulla foto pubblicata

«La meraviglia assoluta». Tiziano Ferro, su  Instagram, pubblica una sua foto mentre stringe con la mano una manina piccola, quella di un bambino appena nato. Quanto basta per scatenare indiscrezioni e ipotesi su una sua possibile paternità (o maternità, vista l’eventuale presenza di una genitrice solo per il parto con utero in affitto), sulla base degli annunci e dei “desiderata” espressi dallo stesso cantante mesi scorsi, quando Tiziano Ferro non aveva nascosto la sua intenzione di diventare padre pur essendo omosessuale e all’interno di una famiglia composta da due uomini gay, anche se al momento nessuno sa neanche se abbia un compagno.

Vanity Fair Ferro aveva annunciato di aver iniziato un percorso di preparazione per diventare papà o mammo: «Sono in America anche per questo. Frequento corsi per aspiranti genitori e mi sono reso conto che c’è tanta razionalità da mettere in questo progetto, lo slancio non basta. Però più sto a contatto con genitori gay, più comprendo la nostra scelta sentimentale. Scopro come funziona la realtà ma anche come dis-funziona». Dopo la pubblicazione della foto, il manager del cantante avrebbe spiegato che in realtà quell’immagine è di una bambina, figlia di amici, alla quale Tiziano ha voluto dare il benvenuto. Ma il cantante tace: potrebbe essere un depistaggio. «Un bambino lo vorrei anche se sono solo. Spero però di trovare una persona con cui condividere questo sogno…».