Smentito “il paradosso dell’obesità”. I chili in più non allungano la vita

Obesità e sovrappeso certamente non allungano la vita e sicuramente entrambe ne peggiorano la qualità. Uno studio  pubblicato su Jama Cardiology smentisce con grandi numeri il cosidetto “ paradosso obesità”. Cioè la tesi secondo la quale chi ha qualche chilo di troppo può contare su una vita più lunga  di chi ha un peso normale . Secondo la ricerca anche chi è in sovrappeso ha un rischio più elevato di ammalarsi e di contare su una durata della vita simile e non più lunga di un normopeso. Insomma l’obesity paradox è appunto semplicemente un paradosso. Sia il sovrappeso che l’obesità si associano ad aumento significativo di ammalarsi di patologie cardiovascolari. In un altro studio importante su Lancet i ricercatori hanno dimostrato che in media le persone in sovrappeso perdono circa un anno di vita e le persone obese tre.