«Sei finito». Femen a seno nudo contro Berlusconi. Lui ironico: «Sì, ho finito la fila» (video)

Blitz al seggio di via Scrosati a Milano. Una Femen si è spogliata e ha protestato durante il voto dell’ex premier Silvio Berlusconi. La giovane, tra i 25 e i 30 anni, attivista del movimento, si è tolta il maglione quando è arrivato il leader di Forza Italia, mostrando la scritta sul petto  e gridando «Berlusconi is over» e «Sei finito».  L’attivista è stata prontamente allontanata dalle forze dell’ordine.

Berlusconi: «Tempo scaduto? Sì era finita la coda»

Il leader di Forza Italia, che ha votato verso le 12.30, ha assicurato di non essersi accorto di nulla . «È stata un’apparizione, in mezzo agli altri non ho visto niente. È stata un fantasma. Non ho visto niente», ha detto alla stampa l’ex premier. Berlusconi ha poi replicato con una battuta all’attivista: «Tempo scaduto? Sì, era finita la coda». E a proposito delle lunghe attese l’ex premier non ha avuto dubbi nell’indicare il problema principale nel sistema attuale: «Le code si formano − ha detto − anche perché non siamo riusciti a dotarci del voto elettronico». E poi ancora: «Ci sono tre schede qui, perché si vota anche per la Regione − ha ricordato − ci sono anche persone anziane che ci mettono del tempo per trovare il modo di votare e di piegarle. Poi le devono dare agli incaricatiche le mettono loro nelle urne. È un tempo molto lungo quindi temo ci saranno molte code anche stasera e sono preoccupato che ci possa essere unasituazione, di qui o di là, in cui ci siamo persone che non arrivino a votare».