Sbanco – Roma

Sbanco
Via Siria, 1 – 00179 Roma
06/789318
Sito Internet: no

Tipologia: pizzeria con cucina
Prezzo: 25€ per un supplì, una pizza, un dolce e una birra media
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
La “quarta creatura” di Stefano Callegari, dopo Sforno, Tonda e Trapizzino, a nostro avviso, ancora non convince del tutto. Intendiamoci, la pizza è buona ma non perfetta, con l’impasto non sempre fragrante e alcuni condimenti che non soddisfano appieno, come nel caso della margherita romanesca con mozzarella di pecora dell’azienda biologica Fendi, pomodoro, mentuccia romana e pecorino. Meglio è andata con la classica margherita, anche se il pomodoro era leggermente sciapo, mentre la “timorosa” – con fiordilatte, patate, Gorgonzola e timo fresco – era gustosa al palato ma leggermente asciutta. Sfiziosa la variante all’arrabbiata con stracciatella di bufala pugliese, dove il sugo a base di pomodoro, aglio e peperoncino era piacevolmente smorzato dalla freschezza del latticino; poco armonica quella con carciofi e caciofiore, con carciofi ripassati, menta romana, pomodori pachino e caciofiore di Columella. Come antipasti, abbiamo assaggiato due supplì: gustoso quello con radicchio, speck e Taleggio, dal cereale scotto, invece, quello classico con il ragù; ben fritte le patatine a sfoglia servite con una maionese al tonno e una salsa al pomodoro entrambe fatte in casa. Come dessert un fresco sorbetto alla banana e cocco con mandorle caramellate. Di buon livello l’offerta brassicola che prevede diverse birre del birrificio Ducato, con la possibilità di assaggiare al bancone quella che fa al caso proprio prima di ordinarla.

AMBIENTE
Ampio e arredato in modo semplice e funzionale, ma non per questo poco accattivante. Il lungo banco delle birre funge anche da piano di appoggio sul quale cenare, mentre il grande forno posizionato sulla destra entrando, genera calore soprattutto in quella zona della sala.

SERVIZIO
Simpatico e cortese.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –