Salvini e la vendetta su Fazio: «Mi ha invitato, ho detto no: chiami Saviano…»

lunedì 12 marzo 19:49 - DI Redazione

«Sono stato invitato da Fazio. Andare? No, grazie. Faccio altro. Mandiamo un bacione a Fazio e alla Littizzetto. Non gli mancano ospiti importanti… Possono invitare Saviano e Gad Lerner, che cosa gliene frega del piccolo leghista razzista…». La vendetta di Matteo Salvini è un piatto che va servito freddo, a qualche giorno di distanza dal voto, quando finalmente la vittoria elettorale del centrodestra e della Lega ha iniziato a convincere tutti, anche gli opinion leader orientati a sinistra, come Fabio Fazio, che non è il caso di fare troppo gli schizzinosi. In diverse occasioni, in campagna elettorale, Salvini aveva criticato il conduttore Rai per non averlo invitato.

Alla scuola politica della Lega, Salvini si è poi soffermato sul tema delle presidenze delle Camere: «Penso che fare il contrario di quello che gli italiani hanno scelto la settimana scorsa sarebbe una follia, e ci sono due forze politiche che hanno vinto le elezioni, non è difficile capire con chi si ragionerà», ha detto il segretario della Lega. «Farò tutto quello che è umanamente possibile per rispettare il mandato che gli italiani ci hanno dato, ovvero di andare a fare il presidente del Consiglio, ma senza scendere a patti e rinnegare la nostra Bibbia che è il programma – ha aggiunto -. Ho letto ipotesi astruse di governissimi, di governini, di passi di lato – ha aggiunto -. C’è un programma scelto dagli italiani».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • concetta.pagluarella@libero.it 12 marzo 2018

    È giusto che sia Salvini a Rappresentare la nazione xké è il piu realista,poi la sua immagine ha TUTTE le carte in regola quindi Mattarella che nn ripiegasse x un governo tecnico ,né abbiamo pieno le scatole…altrimenti subito al voto basta aaaaaaaa

    • cioppafranci@gmail.com 13 marzo 2018

      Pienamente d’accordo con te…..che Mattarella non ripieghi assolutamente subun governo tecnico. Bastaaaa con questi! Dev’essere dato a Salvini, ha vinto la coalizione e deve essere rispettato!

  • Silviapedrosa@hotmail.it 12 marzo 2018

    Porta in alto la mano segui il tuo capitano!!!!!! Salvini premier forever