Roma, senegalese scippa due turisti francesi al Colosseo in pieno giorno

sabato 3 marzo 14:12 - DI Redazione

Il centro di Roma continua a essere uno dei posti più pericolosi el mondo. Di questo passo i turisti diserteranno la Capitale per andare in qualche luogo più controllato dalle forze dell’ordine e con meno delinquenti. Un venditore ambulante, dopo aver convinto due turisti francesi a comprare dei braccialetti, ha provato a scipparli ed è stato arrestato in flagrante dalla Polizia di Stato. L’episodio, avvenuto ieri nel primo pomeriggio al Colosseo, non è sfuggito a due agenti del commissariato Celio, diretto da Stefania D’Andrea, che hanno subito fermato la fuga dello scippatore. I due turisti hanno raccontato agli agenti di essere stati avvicinati dal venditore, un ragazzo senegalese di 26 anni, che insisteva nel volergli vendere dei braccialetti. La coppia, per togliersi dall’impaccio, ha accettato di comprare un oggetto ma, quando l’uomo ha tirato fuori il portafoglio, il senegalese, con una mossa repentina, gli ha strappato 70 euro provando a fuggire. Dopo gli atti di rito i turisti sono rientrati in possesso dei loro soldi e lo scippatore è stato arrestato e posto a disposizione della magistratura.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • silver.jhon@gmail.com 3 marzo 2018

    Arrestate i turisti se fossero rimasti a casa loro il senegalese non avrebbe avuto la tentazione di prendere i soldi. Quindi che nessun turista venga in Italia a disturbare questi nostri graditi ospiti arrivati con le ong.