A Roma in mostra una “Batmobile” fatta con mezzo milione di Lego

mercoledì 21 marzo 13:55 - DI Redazione

Meno di un mese ancora e poi la Gotham City di Nathan Sawaya lascerà Palazzo degli Esami di Roma dopo aver incantato pubblico e critica. L’artista Lego più famoso al mondo ha invaso con i suoi mattoncini la location di 2000 mq nel cuore di Roma dando vita a Trastevere alla mostra Dc Super Heroes, in Italia per la prima volta fino al prossimo 8 aprile. ”Questa mostra è stata per noi un grande successo – sottolinea Fabio Di Gioia di LiveTree, curatore italiano dell’esposizione -. Sawaya, avvocato newyorkese prestato all’arte, ha sbalordito il pubblico grazie alle gigantesche opere di Lego che ricostruiscono il mondo dei Supereroi; ben 3 milioni di mattoncini combinati assieme dall’artista più famoso al mondo, conosciuto in Italia anche per un’altra mostra, The Art of The Brick, esposta con grande successo due anni fa. L’arte di Nathan Sawaya – conclude Di Gioia – ha conquistato sia il pubblico adulto che i più giovani, quelli che amano visitare le mostre la sera. Proprio pensando a queste richieste abbiamo deciso di prolungare l’esposizione fino alle ore 23 sabato 31 marzo e domenica 1 aprile, in occasione della Pasqua. Anche a Pasquetta la mostra sarà aperta ma nei consueti orari”. Insomma un’emozione per grandi e piccini da non perdere: più di 120 opere, Superman, Batman, Wonder Woman, Joker e la famosa Batmobile in scala 1:1 costruita con mezzo milione di mattoncini. È la mostra Lego più grande al mondo creata finora dal guru delle costruzioni. DC Super Heroes è realizzata in partnership con Warner Bros. Consumer Products and DC Entertainment. Tutte le info su DcSupeheroes.It.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *