Regionali: il centrodestra stravince in Lombardia, testa a testa nel Lazio

lunedì 5 marzo 15:45 - DI Redazione

Centrodestra in nettissimo vantaggio in Lombardia. È il dato che emerge dalla prima proiezione Swg per La7.  Attilio Fontana (centrodestra) è al 45,1% . Giorgio Gori (centrosinistra) è al 29,3%. Dario Violi (M5S) è al 21,5% . Onorio Rosati (LeU) è al 1,7%. La proiezione ha una copertura del campione del 20% con margine di errore dell’1,8%.

È testa a testa invece nel Lazio, sempre in base alla prima proiezione Swg. Nicola Zingaretti (Pd-Insieme Zingaretti-Centro Solidale-Liberi e Uguali-Civica Zingaretti-+Europa) è al 32%. Stefano Parisi (Forza Italia-Lega-Fratelli d’Italia-Energie per l’Italia-Noi con l’Italia) è al 30,1%. Roberta Lombardi (M5) è al 27,1%.  Sergio Pirozzi (Civica Sergio Dirozzi-Lista Nathan) è al 6,1%. La proiezione ha una copertura del campione del 20% con margine di errore dell’1,8%.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • sergio la terza 6 marzo 2018

    Se PIROZZI avesse rinunciato alle sue mire il 6% a lui attribuito sarebbe andato ad aumentare il 30% di Parisi e,al 36%,sua sarebbe stata la Vittoria.-Ora c’è da sperare che Zingaretti mantenga le promesse elettorali e si dedichi un po’ alla SANITA’.-Per prima cosa abiuri il PROGETTO EXCAPE adottato dalla regione VENETO vedasi Treviso e proceda con intelligenza Laziale (le ASL Lazio ne hanno?); speriamo.-