Pioggia d’oro per la Champions: dal prossimo anno altri 500 mln ai club

Pioggia di milioni per i club che partecipano alla più importante e seguita competizione calcistica continentale: l’Uefa e l’Eca hanno raggiunto un accordo sulle entrate della nuova Champions League nel triennio 2018-2021, il che si traduce in un munifico incentivo economico nelle casse delle squadre in gara.

I ricavi totali, dunque, passeranno da 2.300 milioni a 3.400 milioni, un…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi