Ore di paura per Schwarzenegger: operato d’urgenza al cuore

venerdì 30 marzo 19:21 - DI Redazione

Ore d’ansia per Arnold Schwarzenegger. L’attore ed ex governatore della California, è stato sottoposto a un’intervento d’urgenza a cuore aperto. A riportare la notizia il sito di gossip Tmz, solitamente molto aggiornato sui personaggi di Hollywood. Schwarzenegger, che ha 70 anni, era stato ricoverato in una clinica di Los Angeles per la sostituzione di una valvola cardiaca. Un’operazione apparentemente di routine, ma qualcosa deve essere andato storto e si è deciso per l’intervento a cuore aperto durato parecchie ore.

Schwarzenegger è già stato operato al cuore nel 1997

Non si tratta della prima volta che il protagonista di Commando e di Terminator viene operato al cuore. Già nel 1997 gli venne praticata la sostituzione di una valvola cardiaca. Un intervento che fu deciso dallo stesso attore per quella che spiegò come una malformazione congenita, sottolineando come nulla aveva a che vedere con l’assunzione di steroidi. Secondo l’ultimo aggiornamento (le 10 di venerdì mattina ora di Los Angeles) le condizioni di Schwarzenegger sarebbero stabili. Negli ultimi tempi l’attore è assurto più volte agli onori del cronaca politica per le sue polemiche con il presidente americano Donald Trump, soprattutto quella sulla lotta ai cambiamenti climatici a cui l’ex governatore della California crede fermamente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *