Michigan, sparatoria all’università: due morti. Assalitore in fuga, «è pericoloso»

venerdì 2 marzo 17:21 - DI Redazione

Due persone sono morte nella sparatoria avvenuta nel campus della Central Michigan University. Lo riferisce l’edizione online del Detroit Free Press. La polizia di Mount Pleasant è a caccia di un uomo afroamericano «armato e pericoloso». Il college attualmente è in lockdown. Secondo la polizia, come si legge sul profilo Twitter del college, le due persone uccise nel campus non sarebbero studenti. La sparatoria sarebbe scaturita da «una situazione domestica». Non sono segnalati altri feriti. La polizia di Mount Pleasant ha reso anche noto che si sta dando la caccia ad un ragazzo afroamericano di 19 anni. «Indossa dei pantaloni gialli ed una felpa con il cappuccio blu, ma potrebbe averlo abbassato, si ritiene che sia pericoloso ed armato, se vedete il sospetto non vi avvicinate, chiamate il 911».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *