Meloni: «Obiettivo raggiunto: ora al lavoro con il centrodestra compatto» (video)

Superato il delicato passaggio dei Presidenti di Camera e Senato, Giorgia Meloni ha subito fatto una precisazione: «Oggi abbiamo raggiunto i due principali obiettivi: dare al Paese in tempi rapidi delle istituzioni efficaci ed efficienti, perché gli italiani non aspettano le manfrine del Palazzo. Il secondo: continuare a lavorare per un governo di centrodestra mantendendo compatta la coalizione, cosa di cui abbiamo dato prova  anche in questo delicato passaggio», della scelta dei  i presidenti di Camera e Senato. Giorgia Meloni durante il vertice mattutino è stata una delle principali tessitrici della ricucitura dello “strappo” consumatosi tra Salvini e Berlusconi.

Meloni: «Lavoriamo con un centrodestra compatto»

Ora al lavoro compatti. «Fratelli d’Italia ha scelto di votare al Senato la senatrice di Forza Italia Maria Elisabetta Alberti Casellati e alla Camera l’onorevole del M5S Roberto Fico. Al di là delle nostre preferenze sui nomi dei candidati per le Presidenze, con questo voto vogliamo riconoscere e rispettare quanto sancito dal voto popolare nelle elezioni dello scorso 4 marzo e mantenere compatta la coalizione di centrodestra, un obiettivo sul quale Fratelli d’Italia ha lavorato più di tutti e su cui continua a lavorare in vista del delicato percorso che ci aspetta e che ci auguriamo possa portare alla formazione di un governo di centrodestra». Questa la nota diffusa da FdI subito dopo la proclamazione dei due neoeletti presidenti. «È un voto che consente di risolvere immediatamente il problema delle Presidenze delle Camere e di rendere il Senato e la Camera operativi, perché i problemi degli italiani non aspettano le liturgie del Palazzo».