La Roma della Raggi dalle buche alle voragini: se n’è aperta un’altra sull’Appia

La Roma di Virginia Raggi dall’emergenza buche è passata in poche settimane a quella voragini. Un vero e proprio cratere si è infatti aperto oggi , tra due auto in sosta, in circonvallazione Appia. Le due macchine sono rimaste in bilico. Sul posto 4 pattuglie della polizia locale e i vigili del fuoco che hanno iniziato l’intervento di recupero. La voragine è larga tre metri per cinque e profonda 6 metri. Il 13 marzo scorso un’altra voragine si era aperta su circonvallazione Gianicolense, coinvolgendo due auto in sosta. E, pochi giorni prima, un altro cratere ancora s’era aperto in zona Balduina.