La Chiesa lancia appelli alla politica: “Serve unità, l’Italia è in ginocchio”

domenica 25 marzo 18:57 - di Redazione

“Sarà la generosità con cui saremo capaci di farci carico delle croci nostre e degli altri a dire quanto profondo è il nostro amore per Gesù e per i fratelli. Questo non è soltanto un programma di conversione personale, ma è anche un parametro di rinnovamento sociale. Di questo rinnovamento sentiamo particolare bisogno nella svolta che sta vivendo il nostro Paese”. Parole toccanti, quelle del cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, nell’omelia proclamata nel Duomo durante la santa messa della Domenica delle Palme, nella quale ha fatto riferimento anche alle ultime vicende politiche nazionali.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi