Il consiglio di Bannon: «Salvini si allei con Di Maio»

domenica 11 marzo 10:37 - di Redazione

Salvini e Di Maio si alleino. È  l’auspicio di  Steve Bannon, ex ideologo del presidente americano Donald Trump che su La Stampa dice: “Il mio sogno è di vederli governare assieme” perché “sono espressioni diverse dello stesso fenomeno e superano, assieme ad altre formazioni minori, la metà dei votanti”.

Bannon afferma di preferire Matteo Salvini a Luigi Di Maio perché “il  leader della Lega rappresenta il Nord, ovvero tre quarti del Pil  nazionale, mentre il leader Cinquestelle propone il reddito di  cittadinanza, una versione dell’economia sussidiata, che manderà in  fallimento le casse pubbliche in meno di due anni”. “La realtà –  aggiunge Bannon – è che Di Maio guarda a sinistra, vuole essere come Obama e Macron e cerca per questo l’intesa col Pd, mentre Salvini sta  con il popolo, ha un cuore, essendo stato comunista e pensa solo a  combattere libero commercio e migranti”.

E aggiunge: “Nel futuro d’Italia c’è la Lega, che strapperà voti al  Sud ai cinquestelle grazie alle posizioni sui migranti”. Questo  potrebbe trasformare l’Italia nella “forza trainante del nazional  populismo” perché, secondo Bannon “siete più creativi di britannici,  francesi e tedeschi, siete una nazione abituata a produrre grandi  cambiamenti”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • fornaromario@libero.it 13 marzo 2018

    I ‘vincitori’ del 4 marzo 2017 sono due, riconosciuti da tutti: Dia Maio e Salvini. Questa è stata la volontà del Popolo. Se non vogliono tradire tale volontà devono avere il buon senso (e magari l’umiltà) di accordarsi rinunciando ciascuno all’amor proprio, al desiderio di potenza (io sono il primo, tu no). C’è spazio per tutti anche in poltrone, in abbondanza. Esempio: il Cav. Berlusconi potrebbe diventare il Ministro del Tesoro. Perché? In passato ha capito che l’Italia ha bisogno di una sua Sovranità monetaria, ad uso interno per i commerci: aveva proposto (nel 2011, salvo errore) di ‘stampare moneta’ (e per questo è stato fatto fuori da Merkel-Sarkozy-Napolitano-Monti con la campagna-spread e si è arreso). Se gli si dà il Tesoro, troverebbe con la moneta tutti i soldi (a bilancio deficit anche in Euro) per finanziare tutto e tutti, aziende, poveri, etc. etc. Di Maio e Salvini hanno in mano il pallino. Se lo mollano, tradendo l’elettorato, finiranno nella polvere come accaduto al Sig. Renzi.

  • bruno1313@virgilio.it 12 marzo 2018

    Forza Salvini fa sto governo e non guardare in faccia a nessuno,manda a casa una volta per tutte il PD,porta con te la Meloni e governa con i 5 stelle.Ricordiamoci che se si va a votare tra qalche mese,i 5 stelle prendono la maggioranza in toto e allora si che saranno guai seri.Non perdiamo l’occasione ORA.

  • ivobzanette@gmail.com 12 marzo 2018

    12-03-18 – A , SALVINI !!!! Ascoltami !!! questa volta il tuo successo : te l’ ha donato il popolo italiano… ora tu hai l’obbligo di ringraziarlo e di proteggerlo insieme all’ (M5S), per fare l’unico governo possibile ( ORA ) (O MAI PIU’)… voi due soli … siete l’unica possibilità per l’italia…siete gli unici compatibili con ideee e comportamenti…provate a confrontarvi e scoprirete che ho delle buone ragioni per sostenerlo…avete alcuni punti da discutere e poi , scendere a piccoli compromessi per convivere insieme , per governare questo nostro tanto “martoriato PAESE”… “RICORDATEVI” !!!! che in qualsiasi matrimonio di ogni genere ,da ambo le parti, si guadagna e qualcosa si perde, per una continuità e successo duraturo… quando ho visto i risultati la prima volta….ho fatto subito senza alcun dubbio la mia previsione ,per fare un governo subito sicuro e deciso (M5S- LEGA) y nunca otros… ancora adesso ascoltando e analizzando ,le notizie, con le mie modeste conoscenze ed esperienze di vita , col mio lavoro, molta lettura ,molti viaggi in altri paesi.. tutta “europa”, nel “mondo”, circa sei anni vissuti in 7 paesi “latinoamericani” e molte esperienze in tanti campi… mi permetto di esprimere un mia opinione, come curioso e un po analista delle cose serie….. gli (ITALIANI) che vi hanno donato il voto vi ringrazieranno per quello che farete… con onestà, con fermezza, con decisioni serie, con analisi sulle proposte, con una buona covivenza, con profondo dialogo fra di voi,…. non litigate ma costruite un futuro migliore per noi (ITALIANI) e altre persone umane, che vivono con noi…guardate i nostri (ITALIANI) nel mondo…io ne ho incontri in ogni paese del pianeta che ho visitato, ho ascoltato una percentuale altissima che con fatica quantifico ,gli elogi fatti a noi (ITALIANI) inseriti in tante culture con grandi successi… io stesso ho avuto contatti con infinità di gente e senza avere alcun problema…dalle mie esperienze, ho imparato a rispettare gli altri, però!!, anche a farmi rispettare…ho visto che la formula ha sempre funzionato… (meditate giovani)…. vi auguro ogni bene, e non sprecare il tempo che avete a disposizione, poi non torna più…..un abbraccio a tutti …. ciaoooooo i.b.z.

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      ma lei è fuori di testa? come fa una persona onesta per davvero come Salvini allearsi con un truffatore come di maio per quale bene dell’Italia? roba da matti…. e specialmente dopo tutto quello che il popolo grillino ha scagliato contro la lega??? tonnellate ci cacca e fango?? se Renzi non ha perdonato tanto meno lo dovrebbe fare Salvini.

  • donato.ladik50@gmail.com 12 marzo 2018

    L’ho gia’ detto subito dopo le elezioni che se governano insieme la coalizione di centro destra e 5 stelle l’ Italia puo’ essere salvata; perche’ (almeno io ci credo) i nuovi rappresentanti non avendo scheletri nell’armadio possono controllarsi a vicenda su eventuali inciuci.

  • gabriele-vincenzi@libero.it 12 marzo 2018

    Da “semplice” elettore, che ha votato centro-destra, quella espressa dal Consigliere di Trump, è stata la mia “umile” considerazione per una possibile alleanza tra i 2 leaders, che hanno avuto il maggior numero di voti(l’uno come mivimento/partito, l’altro come coalizione!!)

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      anche a lei dico, come fa ad essere a favore di un conclamato truffatore e specialmente dopo le tonnellate di merda che il popolo grillino ha lanciato alla lega? per integrità morale non è possibile. non ha dimenticato renzi non dovrebbe dimenticare Salvini. come ha detto renzi, non puoi infangare ed insultare per più di cinque anni qualcuno e poi quanto ne hai bisogno ti metti a fare la mignotta? no, o alleanza al governo o tornare alle urne, nessun inciucio con chi fino a l’altro ieri diceva MAI CON NESSUNO ed adesso fanno le mignotte della politica!

  • giorgiorapanelli@virgilio.it 12 marzo 2018

    Dopo gli apprendisti stregoni Monti, Letta e Renzi, basta con gli apprendisti stregoni alla Di Maio

  • maurocollavini@libero.it 12 marzo 2018

    Anch’io ho sempre sostenuto che sia il cdx sia i m5s dovrebbero governare assieme l’Italia. Ambedue hanno delle proposte molto interessanti che andrebbero discusse: I grillini toglierre i vitalizi, diminuire i compensi per parlamentari dirigenti pubblici lavoratori di camera e senato, diminuzione dei fondi p/il mantenimento dei partiti; Il cdx la riapertura delle case, la diminuzione dei clandestini, nuova politica in favore delle famiglie per una politica favoevole alle nascite. Ciò di cui sono favorevole è inoltre l’assegno per coloro che non trovano un lavoro, naturalmente di un importo che non diminuisca la ricerca di un lavoro e ciò che critico è la flat tax che darebbe soldi solo a coloro che non ne hanno bisogno, ricchi e/o benestanti sopratutto se superano i 50.000,00 euro di reddito imponibile annuo

  • Pinodelmarco@gmail.com 12 marzo 2018

    Salvini deve governare l’Italia con Di Maio al suo fianco, insieme possono trasformare il nostro bel paese, e farci uscire una volta per tutte dalla stagnatura prodotta dalla vecchia è inutile partitocrazia che ha pensato a tutto tranne che agli italiani.

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      io ho votato SALVINI, uomo di integrità ed onestà PER GOVERNARE e non per fare alleanze con chi ancora, attraverso il suo popolo, ha scaricato tonnellate di merda sulla lega. perderebbe il mio rispetto ed il mio voto.. e tutti quelli che promuoverebbero un accordo fra salvini e di maio hanno pensato alle conseguernze di questa idiozia? no eh??? e poi che è successo PER STATUTO MAI CON NESSUNO se adesso di maio cerca i seggi che gli mancano??? questo essere è un truffatore disonesto la mela marcia che rovinerebbe tutto il secchio

  • gdetoffoli@yahoo.it 12 marzo 2018

    Banano conoscerà bene il suo di paese, ma l’Italia non la sa
    comprendere così come è da sempre per gli americani.
    Chi ha votato la compagine di destra sa benissimo che ha costruito l’unico ariete
    che potrebbe abbattere il complesso sistema che ci opprime da mani pulite in poi.
    Nessuna commistione può e deve esserci con i portatori di HIV dell’altra sponda !
    Se abboccassimo a uno, uno solo degli ami e bocconi avvelenati che offriranno pur
    di coinvolgerci con lo strame dell’ultra sinistra che ha confezionato un’ignoto
    dirigente politico dal nulla saremo persi.
    Si resti immacolati e si mandino pure al governo i grillini con la benedizione della cei e del bianco presidente e poi guerra su tutti i fronti a partire dalla magistratura che va smontata a bocconi insieme al concordato ! Ci sarà il cambio del presidente della repubblica poi o prima (dio spero in te, svegliati)
    Salvini-Meloni rimanete sulla sponda dell’Italia da salvare, non fatevi ammaliare da miscele letali.

  • giulioarditi@libero.it 12 marzo 2018

    come spesso capita, gli stranieri guardano le cose italiane troppo dall’alto, e prendono lucciole per lanterne. E se hanno potere, combinano disastri inenarrabili, che poi noi paghiamo.

    • 3nzosk@gmail.com 12 marzo 2018

      Ben detto, ma non ho molta fiducia nel futuro di un governo che difenda gli interessi dell’Italia, sia per la potenza delle forze che remerebbero contro e che hanno già attuato il colpo di stato di Monti, sia per la non propensione al sacrificio degli italiani e che in tal caso sarebbe necessario per resistere. Se le cose non cambieranno presto, il problema per america e banchieri sarà risolto perché gli italiani non esisteranno più.

  • simef@tiscali.it 12 marzo 2018

    L’idea di un accordo Salvini 5 stelle al momento sembra l’unica soluzione per evitare il ritorno alle urne. Purché non s’intrometta Berlusconi che, a mio avviso, è il responsabile unico dello stato in cui ci troviamo non avendo saputo a suo tempo gestire la cosa pubblica pur potendo contare della fiducia di tutto il Popolo Italiano. Ha pensato solo ai suoi interessi personali e si è circondato di squallidi parassiti infischiandosene delle esigenze della Nazione!

  • benpiero@alice.it 12 marzo 2018

    Non capisco la riluttanza della destra a governare con la collaborazione dei 5 stelle in parlamento. Di cosa hanno paura? Hanno paura del controllo parlamentare? Se non hanno nulla da nascondere non dovrebbero avere paura dei 5 stelle perché sembrano tutte persone pulite. O sbaglio?

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      la riluttanza consiste nel mettersi insieme ad uno che ha idee opposte. salvini è per NO IUS SOLI di maio è A FAVORE DI SI IUS SOLI salvini è per espellere chi non ha titoli, di maio è per farne venire altri, Salvini è per creare occupazione, di maio è per il reddito di cittadinanza, salvini è per la flat tax di maio è per più tasse. io ho votato Salvini PER IL SUO PROGRAMMA che non sarebbe più lo stesso se dovesse ascoltare voi che di buon senso e lungimiranza, nonostante i titoloni, non avete. senza dimenticare che i pentas PER STATUTO MAI CON NESSUNO. che ha fine ha fatto questo pilastro della loro fede?

  • donaudisergio@yahoo.it 12 marzo 2018

    Churchill fece di più che ‘opporsi al nazismo’, fece scatenare la seconda guerra mondiale per ordine di Roosevelt che a sua volta prendeva ordini dai sionisti. Un criminale che dovrebbe essere esecrato da chi è sinceramente di destra.

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      lo sa che lei potrebbe avere una fulgida carriera come scrittore di libri di fantapolitica? ha davvero un gran talento, non lo sprechi

  • 11 marzo 2018

    Il mio Bravo Bravo era per NO EURO NO EUROPA no per Bannon…

  • c.arcabasso1206@liber.it 11 marzo 2018

    La grande Sparta aveva 2 Re, la grande Roma 2 Consoli, la 3^ repubblica 2 Premier, intanto comincino a silurare gli scafisti e a riportare in Libia i clandestini!

    • antonioli.luciano@virgilio.it 12 marzo 2018

      È ora di fare piazza pulita

    • riandree@yahoo.com 12 marzo 2018

      scusi, ma che fine ha fatto il dogma grillino PER STATUTO MAI CON NESSUNO? e già qua si capisce quanto affidabile sia di maio. e disonesto quando non ha spiegato bene la tempistica del reddito di cittadinanza IN CAMPAGNA ELETTORALE ma lo ha fatto solo dopo aver scoperto che non gli aveva procurato tutti i voti necessari. che affidabile è uno che sul curriculum non ha titoli di studio o esperienze lavorative a parte aver fatto per qualche mese il bibitaro al san paolo? e che dire della differenza di programma? IUS SOLI.. NO PER SALVINI … SI PER DI MAIO… respingimenti si salvini no di maio. flat tax si salvini no di maio promuovere l’economia attraverso il lavoro si salvini di maio è per il reddito di cittadinanza. non li vedo due leader, vedo un leader serio ed un comico come il suo padre fondatore, ricordiamolo che il movimento è stato partorito dalla mente di un ex comico e nato dai vaffanculo. sarà mica una cosa seria!!!

  • gandinis@tin.it 11 marzo 2018

    Grande Bannon.

  • Fujsun2@gmail.com 11 marzo 2018

    Donald TRUMP è uomo di carattere.
    Come lo sono anche gli inglesi determinati a uscire dalla sottomissione dell’Europa Disunita. Unita solo per RUBARCI I RISPARMI.
    Ricordate Churchill ch si oppose al nazismo con determinazione.
    Oggi l’Europa è il nuovo nazismo.

    Mi piacerebbe sapere quanto ha preso di provvigioni il RAGIONIER Monti quando ci ha estorto 125MLD di euro per consegnarli all’ESM e salvare le banche tedesche.