Francia, pronta la legge anti-pedofilia: l’età del consenso sarà a 15 anni

Finalmente anche la Francia si doterà di una legge che mette definitivamente al bando la pedofilia, fissando l’età del consenso per i rapporti sessuali a 15 anni. Finora non esisteva un limite e questo apriva la strada a casi di violenze su minori derubricate a semplici abusi. Il governo approverà la nuova normativa nelle prossime settimane, all’interno di un pacchetto di misure contro le molestie e le violenze sessuali, dopo che un caso particolarmente eclatante aveva portato a un risveglio collettivo rispetto alla normativa vigente: qualche mese fa un uomo di 29 anni che aveva violentato una bambina di 11 anni è stato condannato solo per abusi, perché la piccola non era stata in grado di manifestare apertamente la sua contrarietà.

Ora è stupro di minori solo se c’è coercizione

Il ministro delle Pari opportunità Marlène Schiappa ha accolto favorevolmente la decisione, che è stata raccomandata sia da medici che da esperti legali e caldeggiata dal presidente Emmanuel Macron. Il nuovo limite di età comporterà che il sesso tra un adulto e una persona di 15 anni sarà considerato stupro. Attualmente, per l’accusa di stupro è necessario dimostrare che il sesso con una persona 15enne sia stato imposto con la forza. In base all’attuale legislazione, se non vengono dimostrate la violenza o la coercizione, l’accusa prevede solamente l’abuso sessuale di un minore e non lo stupro, con una pena massima di cinque anni di reclusione e una multa di 75mila euro, rispetto alle pene molto più severe previste per lo stupro.

Il caso che ha risvegliato la Francia

Lo scorso novembre, un 30enne era stato prosciolto dall’accusa di stupro, dopo che il tribunale aveva stabilito che la vittima di 11 anni non era stata soggetta a «costrizione, minacce, violenza o sorpresa». In Europa l’età del consenso varia da Paese a Paese. In Italia, Austria, Germania, Ungheria e Portogallo è fissata a 14 anni; in Grecia, Polonia e Svezia a 15 anni. in Belgio, Regno UNito, Olanda, Spagna e Russia a 16 anni e a Cipro a 17 anni.