FdI: «A Milano ci sono professori che fomentano e sono pronti allo scontro»

giovedì 1 marzo 14:03 - DI Redazione

«Non solo a Torino ma anche a Milano. Educatori dei nostri figli, o presunti tali, durante la settimana. Provocatori, pronti a innescare addirittura lo scontro fisico con chi non la pensa come loro, il sabato e festivi». Romano La Russa, coordinatore provinciale milanese di Fratelli d’Italia e candidato alle regionali, interviene nel dibattito riguardante l’insegnante di Torino che ha insultato la polizia e segnalando come, anche a Milano sabato scorso, durante la manifestazione di Fratelli d’Italia in via Padova, cui ha partecipato anche Giorgia Meloni, alcuni professori di un liceo e alcuni insegnanti di una scuola elementare cittadina si siano resi protagonisti, come testimoniano anche alcuni video, di insulti e ingiurie verso chi, democraticamente, esprimeva le proprie idee.

Fratelli d’Italia, la denuncia

«Come potranno crescere i nostri ragazzi – continua La Russa – se gli stessi educatori insegnano e fomentano l’odio, impedendo di parlare a chi non la pensa come loro? Questi pseudo insegnanti rossi dovrebbero vergognarsi e chiedere scusa per il loro comportamento. Spero che il Provveditorato agli Studi faccia tutte le indagini del caso e sappia prendere i giusti provvedimenti».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *