Crespi contro Barbara D’Urso: «Sa che sto morendo e mi ha abbandonato»

E’ molto malato l’attore Lorenzo Crespi. Problemi personali, complotti e assenza di aiuti, malattia. Uno sfogo pesantissimo quello che Crespi ha postato su Instagram. Uno sfogo nel quale ha tirato in ballo anche Barbara D’Urso, alla quale rivolge pesantissime accuse. Crespi, infatti, ha scritto che è stato “completamente truffato da una società che lavora per produzioni Rai: «Totale Emarginazione, abbandono, maltrattamenti.. ti fanno vivere in condizioni pietose, da giorni senza luce, senza gas, una malattia ai polmoni, totalmente congelato, abbandonato da tutti…”, sono le sue parole su Instagram.

Lorenzo Crespi dopo una lunga assenza dal mondo dello spettacolo dovuta a una grave infezione polmonare era tornato nel salotto di Domenica Live in qualità di ospite e nell’inedito ruolo di opinionista. Poi la sua presenza si è diradata. Ora sul suo account si sfoga e dice di essere stato abbandonato da tutti, aggiungendo: “Ultima la D’Urso, come sto vivendo.. ma se non possono usarmi.. non possono aiutarmi… Io morirò presto e vi chiedo di sputare in faccia a tutti quelli che minimamente in tv diranno che mi volevano bene, che mi hanno aiutato, devo dare via il cane perché non so neanche come comprare il cibo, questa è la realtà che vi nascondono tutti, 4 anni in un’associazione a spaccarmi la schiena non mi hanno neanche garantito per prendere in affitto una casa”. A corredo una fotografia che testimonia la sua condizione oggi. Poi la confessione che non ti aspetti. “E in quest’istante mi trovo così… – prosegue -. Testa congelata corpo quasi paralizzato dalle nottate totali all’agghiaccio.. L’unico essere umano che è intervenuto e che sta cercando di aiutarmi in tutti modi anche a farmi tornare a casa.. Perché io non posso farlo mi hanno tolto tutto, vi sembrerà strano…ma si chiama Roberto Fiore (il leader di Forza Nuova). E allora lì capisci come stanno forse veramente le cose”.