Capitan Paninok – Roma

venerdì 2 marzo 0:01 - di Redazione

Capitan Paninok
Via del Porto Fluviale, 3E – 00153 Roma
346/2136655
Sito Internet: no

Tipologia: panineria
Prezzo: piadine 4/4,50€, panini con ciabatta 4,50/6€, 6 arrosticini 5€
Giorno di chiusura: Domenica

OFFERTA
Questo piccolo ma ben fornito locale è qui da prima che l’attuale ondata di moda gastronomica travolgesse il quartiere, ma ha ben saputo tenere il passo con l’apertura di altri agguerriti indirizzi nelle vicinanze. La varietà di panini offerta è notevole e la qualità non è da meno. Una serie di lavagnette li elenca specificando ogni ingrediente: sono rotoli, piadine e soprattutto panini, disponibili nelle versioni ciabatta o, con sovrapprezzo, pane integrale o pane arabo. Noi abbiamo assaggiato due ciabatte, ampie e ben farcite, in grado di soddisfare appetiti sostenuti. Tra i classici del posto abbiamo scelto il Barbanera con prosciutto crudo, salsa tonnata, insalata, carciofini e mozzarella di bufala, ricco e ben legato nei sapori. Vi abbiamo affiancato un panino con hamburger di angus, fontina, cicoria ripassata e tabasco, saporito ed efficace anche se per problemi di approvvigionamento il giorno della nostra visita la cicoria era stata sostituita da bieta anch’essa ripassata.

AMBIENTE
Semplice ma in stile moderno ed efficace, tutto giocato sui toni chiari. Il lungo bancone esibisce gli ingredienti delle farciture e alcune specialità in vendita, soprattutto conserve e vini; di fronte il frigo con alcune birre commerciali e bibite. Un piano con sgabelli consente di appoggiarsi durante il pasto per chi decide di fermarsi anziché portare via il cibo o farselo recapitare a domicilio.

SERVIZIO
Cordiale e simpatico, con i tempi d’attesa imposti dalle procedure di riscaldamento del pane e di farcitura.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *