Berlusconi: «Tutte le forze responsabili hanno il dovere di dare risposte»

In questa fase di avvio di una legislatura «complessa», «tutte le forze politiche responsabili hanno il dovere di dare ai cittadini risposte concrete ai problemi dei quali si è parlato in campagna elettorale, e che non possono aspettare ancora». Lo sottolinea in una nota Silvio Berlusconi. Per il Cav  «la scelta di Elisabetta Casellati alla presidenza del Senato, la seconda carica dello Stato, ha un grande significato, non soltanto perché è la prima donna a ricoprire questo importante incarico, ma per il suo rigore, la sua seria e profonda formazione giuridica la sua sensibilità e coerenza politica, la sua capacità di mediazione e di equilibrio dimostrata in questi anni al Csm. Sono sicuro che la Casellati non sarà solo un presidente autorevole e imparziale, ma anche capace di facilitare il dialogo fra le forze politiche nell’interesse del Paese».

«I miei auguri di buon lavoro -sottolinea il Cav- anche a Mara Carfagna, uno dei giovani dirigenti di Forza Italia più seri e preparati, ottimo ministro nel mio governo, che unisce sensibilità istituzionale a grande passione politica. Il successo personale di Mara, che è stata la più votata fra i quattro vice presidenti, dimostra quanto sia stimata fra i colleghi parlamentari di tutti gli schieramenti».