Addio a Maretta Scoca: “Forum” perde l’avvocato più amato

lunedì 26 marzo 10:19 - DI Redazione

Eleganza, tatto, buonsenso. ll tribunale di Forum ha perso uno dei volti più amati dal pubblico: il giudice Maretta Scoca. Avvocato preparato e donna di spessore, dal 2007 ha curato le cause legali del programma con la classe e l’eleganza che l’hanno sempre distinta. “Ironica, sorridente, divertita e grande appassionata del diritto, amava mettersi in gioco per trovare la soluzione più umana ai casi che le venivano sottoposti a Forum”. Questo il saluto commosso su Fb da parte dello staff del programma storico delle reti Mediaset. L’avvocato aveva iniziato la sua collaborazione con Forum  già nel 2007 occupandosi de Lo Sportello di Forum trasmesso su Rete 4. Nel 2012 era entrata ufficialmente nella trasmissione anche su Canale 5.

 Secondo quanto si è appreso, Maretta Scoca era malata da tempo. Barbara Palombelli deve dire addio ad un’altra grande perdita per la trasmissione giuridica, dopo Sante Licheri, morto nel 2010. Competente e stimata, era stata eletta deputata nella lista di Forza Italia, nella XII aderendo al gruppo del CCD (1994-1996) come membro del consiglio direttivo della Camera e XIII nella lista CCD-CDU (1996-2001) Legislatura della Repubblica Italiana. Aderì poi all’UDEUR. Aveva ricoperto l’incarico di Sottosegretario al Ministero di Grazia e Giustizia dall’ottobre 1998 al dicembre 1999 nel governo D’Alema, e a quello per le Attività e i Beni Culturali nel governo Amato II. È stata Vicepresidente della Commissione permanente Affari Costituzionali della Camera dei deputati (dal 25 aprile 2000 al 26 febbraio 2001). Si è dimessa a fine legislatura, per incompatibilità il 26 febbraio 2001. “Una donna eccezionale, ci mancherà tantissimo”, la rimpiange conduttrice Barbara Palombelli.
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • civalter@yahoo.it 27 marzo 2018

    Dispiacere immenso. Era dolce, sensibile, a volte simpaticamente impacciata. Durante le ultime sentenze parlava con difficoltà. Avevo capito che qualcosa non andava. Non la dimenticherò.