Addio a Carlo Ripa di Meana: due mesi fa aveva perso la moglie Marina

venerdì 2 marzo 18:49 - DI Redazione

È morto all’età di 89 anni in un ospedale romano Carlo Ripa di Meana. A darne notizia è il figlio Andrea in una telefonata all’Ansa. «A meno di due mesi dalla scomparsa dell’adorata moglie Marina  si è spento oggi pomeriggio», dice il figlio che ricorda come il padre Carlo è stato «uomo politico e di cultura socialista e ambientalista, parlamentare, ministro della Repubblica, presidente della Biennale del Dissenso e di Italia Nostra». «Mio padre – aggiunge il figlio – è morto assistito con amore dal figlio, dalle sorelle e fratelli».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • marimanzo@gmx.net 2 marzo 2018

    Mi dispiace. Condoglianze ai familiari.

    • minorizzo@tiscali.it 3 marzo 2018

      Dispiace anche a me, però sono ancora più dispiaciuto del fatto che l’anno scorso di questi tempi (primo marzo) ci lasciava il nobile,per valori politici e per censo, “TOMASO STAITI DI CUDDIA DELLE CHIUSE” e nessuno della redazione di questo giornale se ne sia ricordato.