Tensione al funerale di Jessica: arriva l’ex fidanzato e la madre sviene (video)

L’ultimo viaggio di Jessica Faoro, la 19enne uccisa il 7 febbraio scorso dal tranviere Alessandro Garlaschi a Milano, è stato in una bara bianca ricoperta di gerbere. E in mezzo alle lacrime di decine di parenti, amici e conoscenti che hanno riempito la chiesa di San Protaso.  Contro l’ex fidanzato di Jessica, che si chiama  Alessandro, scortato in chiesa dalla polizia penitenziaria (è in carcere a Busto Arsizio), ha urlato la madre Annamaria, dando sfogo alla sua convinzione e a quella di molti presenti che sia stato fra i maggiori responsabili della travagliata vita della figlia Jessica: “Devi morire, pezzo di m…”.
A fine funerali la madre di Jessica è svenuta in chiesa. Solo un applauso sul sagrato ha spento le tensioni.