Salvini insiste: non vado in tv da Fabio Fazio perché mi sta sulle palle

lunedì 19 febbraio 20:01 - DI Redazione

Matteo Salvini raddoppia contro Fabio Fazio. Qualche giorno fa aveva detto che non andava alla sua tarsmisisone perché il conduttore “mi sta sulle palle” e oggi da Trieste rincara la dose: «Da qui alla settimana prossima facciamo più di 60 incontri pubblici, vado in televisione quasi ovunque, dico quasi ovunque perché non vado da Fazio perché mi sta sulle palle…».

Da Che tempo che fa era già arrivata due giorni fa la replica: la trasmissione di Fabio Fazio ha invitato i candidati dei tre maggiori schieramenti politici nelle tre domeniche che precedono il voto. Berlusconi è stato preferito a Salvini ieri, domenica 18 febbraio. Una scelta concordata con il portavoce di Forza Italia, hanno spiegato da Che tempo che fa, che è il maggior partito della coalizione di centrodestra.

Parlando a Trieste il leghista è tornato sulla proposta di reintrodurre il servizio militare obbligatorio, che nei suoi piani dovrebbe svolgersi nel luogo di provenienza delle reclute e non, “come accadeva una volta che venivi mandato in giro per l’Italia.”

“Altri Paesi europei si muovono in questa direzione – spiega – nozioni di pronto soccorso e protezione civile per avere ragazzi e ragazze pronti ad intervenire a casa loro in caso di ogni necessità”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • mauro maestripieri 20 febbraio 2018

    Ottimo Matteo, non hai bisogno di miliardari con il nostro canone, lecchini sinistri

  • flo.faso@libero.it 20 febbraio 2018

    fazio stà nelle palle anche a me,ma non dimentichiamo quel vecchiume della littizetto che ormai non fa + ridere meppure un c****

  • oriana301@gmail.com 20 febbraio 2018

    Bravo Matteo…..Salvini,sarebbe ora di dare il benservito a questo strisciante personaggio che ospita con molta disinvoltura i mediocri della politica e non solo,basti pensare come si scioglie quando è a raccontar schifezze con quell’altro mellifluo di saviano.Via dalla TV assieme a quella incloncludente della littizzetto.

  • mario.noce@web.de 20 febbraio 2018

    Fai bene a non andare da Fazio o dalla Littizzetto sono dei pidocchi rifatti e lo credo bene con quello stpendio che noi gli regaliamo se la ridono ma a noi fanno solo pietà..

  • Fijsun2@gmail.com 20 febbraio 2018

    BRAVO! BRAVO! BRAVO! Matteo Salvini.
    Farai il pieno di voti.
    Ricordati di licenziare i costituzionalisti. Quelli che rubano da 400 a 600 mila euro distipendio e molti altri ancora.

  • ricordatidicico@gmail.com 20 febbraio 2018

    GRANDE CAPITANOOOO! PERSONALMENTE MI STANNO SULLE BALLE TUTTI QUELLI DELLA RAI E MI OBBLIGANO PURE A PAGARE IL CANONE( RINGRAZIAMO IL GIULLARE DI CORTE SPARA CAZZATE PDIDIOTA).

  • marimanzo@gmx.net 20 febbraio 2018

    A me piu’ che Fazio mi sta’ sulle balle la Littizzetto…e questa e’ pure laureata! Ma come si fa’
    a pagare fior di quattrini a una che racconta solo cavolate a suon di parolacce…se poi penso
    che per es. i nostri poliziotti, carbinieri ecc. che ci salvano la vita tutti i giorni, a volte anche a
    costo della loro, vengono pagati miseramente…be’, mi viene da vomitare.

  • baronegianfranco@virgilio.it 20 febbraio 2018

    fazio lascia la..scia con quel sistematico far finta di scandalizzarsi alle affermazioni sboccate della litizzetto, con quel mellifluo metodo di fare il candido e il sottomesso davanti ai potenti di turno. Un mediocre personaggio utile al potere politico perchè disposto a lucidare le scarpe sinistre e non le destre. Bentorni il servizio militare e che si insegni il rispetto verso l’uomo e la natura: la dimenticata EDUCAZIONE CIVICA!

  • roccoangela60@yahoo.it 20 febbraio 2018

    Salvini è un grande!..Fabio Fazio sta sulle pa**e a molte persone e la Rai continua strapagarlo con “i nostri”soldi del canone.

  • mario.ferrentino13@gmail.com 20 febbraio 2018

    Mi sembra giusto !!!!
    Ok per il servizio militare

  • capotta@libero.it 20 febbraio 2018

    Bravo Salvini ! Viva la naia !
    Con tutti gli alpini sono per il ripristino del Servizio Militare Obbligatorio !
    -. Come penna nera perché è sempre un vivo il ricordo della “meglio gioventù”, per amor di patria, per disciplina, per superamento di difficoltà, per grandi amicizie, per appartenenza e formazione. per addestramento alla difesa che come la Svizzera deve essere è fatta dal popolo e non da ,mercenari.
    Come nonno per dare ai nipoti rammolliti, viziati e ubriacati dallo smartphone una scuola di vita uguale per tutti, una preparazione al futuro che i genitori, la scuola e gli ambienti parrocchiali non danno più. Per fare di alcuni bamboccioni degli uomini pronti al sacrificio che forse troveranno nel loro futuro e per infondere più energia e motivazione nel lavoro che gli attende..

  • info@giorgiochiesi.it 20 febbraio 2018

    Mi chiedo come possa Fazio a essere dentro a far programmi per la Rai che la maggior parte degli italiani lo snobbano lui e la Litizzetto, le vie del Signore sono infinite ma….Salvini fai bene…

    • giorgio.conti@unipr.it 20 febbraio 2018

      il nostro “eroe” e’ dentro perché evidentemente e’ costantemente genuflesso, posizionato anche ad angolo retto alla bisogna, prova ne sia che e’ stato preferito ad un giornalista serio professionalmente, anche se non a tutti “simpatico”, che e’ dovuto emigrare in tutta fretta.

  • fabio dominicini 20 febbraio 2018

    Per una volta son d’accordo con Salvini. Fazio deve andare a casa !

  • avv.ballicu@katamail.com 20 febbraio 2018

    sbagliato un leader deve andare da tutti specie in campagna elettorale, sbagliato altresì rifiutare il confronto con renzi, tanto più che lo avrebbe surclassato, in democrazia il confronto serve per dimostrare che ha ragione la destra dobbiamo dimostrare che non abbiamo paura di nulla, anche gli avversari più antipatici vanno rispettati l’arroganza non aiuta, dobbiamo convincere gli indecisi e dimostrare che siamo migliori altrimenti alimentiamo le accuse di chi ci taccia di neofascismo et similia mentre gli antidemocratici sono gli antifascisti come quei criminali che violentarono la Petacci e poi la assassinarono insieme al duce

  • speziale8@virgilio.it 20 febbraio 2018

    Perfettamente d’accordo perchè questa esperienza è altamente formativa in tutti i sensi. Oggi i giovani vengono lasciati a loro stessi, le famiglie hanno altri problemi, o non sanno fare i genitori.

  • sergio la terza 20 febbraio 2018

    Stà sulle palle a tutti i benpensanti,al DG Orfeo no.vadano a fare la…ove non batte il sole …con la sboccata Litizetto che non fa ridere a nessuno.-

  • morsetti@cnnet.it 20 febbraio 2018

    Bravo!!!!

  • royalwullf51@gmail.com 20 febbraio 2018

    a me Fazio non sta particolarmente antipatico, pero’ lo vedo un po’ falsetto, nel senso che per quanto riguarda le persone della politica, è piu’ propenso a quelli del PD che agli altri, non so se è una mia impressione, mi sembra un po’ piu’ polemico con quelli di destra che invece con quelli di sinistra

  • donato.ladik50@gmail.com 20 febbraio 2018

    Ripeto, e non sta sulle palle solo a lui.

  • parrillo@libero.it 20 febbraio 2018

    concordo sul primo e sul secondo punto!

  • Lorenzo@studiobonfante.it 20 febbraio 2018

    Salvini OK sta sulle palle a tanti, ma molti non lo dicono apprezzo tantissimo Salvini che Hyatt il coraggio di dirlo apertamente, ma chi da a Fazio tutto quel potere non mi sembra un gran conduttore e dopotutto alla rai paghiamo noi ed allora Boh!

  • centenig@gmail.com 20 febbraio 2018

    condivisione alla grande!!!

  • gdetoffoli@yahoo.it 20 febbraio 2018

    Dal momento che i ‘padroni’ dei media si scelgono giornalisti e testate compiacenti, appare totalmente lecito rifiutare ‘l’accoglienza’ di gente come la gruber o fazio o nunziata! Sarebbe come andare in campo ad essere arbitrati dal ct dell’avversario! Bravo Matteo (quello buono) !

  • mabe195075@gmail.com 19 febbraio 2018

    ma anche a me, per esempio. Con quasi tutto il suo codazzo.

  • bucci.andr@gmail.com 19 febbraio 2018

    e non sta sulle palle solo a lui

    • Mcoluccia@ymail.com 20 febbraio 2018

      A tutti gli intelligenti non piace Fazio..so!