Roma, immigrato tenta di strappare il mitra a un militare: panico alla metro

Roma, Stazione Flaminia, momenti di panico. Un ubriaco ha tentato di strappare il mitra a un militare: si tratta di un moldavo immobilizzato e arrestato. C’è stato un allarme generale alla stazione Flaminio sulla linea A, quando un uomo – in evidente stato di alterazionecome riposta il Corirere della Sera – ha creato non pochi problemi intorno alle 21 di venerdì al personale di sicurezza. Uno della sicurezza si è avvicinato all’uomo per calmarlo, per chiedergli i documenti. Ma il moldavo ha iniziato a dare in escandescenze finché, fuori controllo, ha cercato di togliere il mitra dalle mani del militare dell’Esercito.

La reazione dei colleghi e dei militari è stata immediata, assieme a quella dei vigilantes dell’Italpol che hanno subito tentato di fermare e calmare lo straniero. A quel punto però anche un altro moldavo si è intromesso, cercando di colpire le guardie giurate e urlando tra i passeggeri che si allontanano dal parapiglia. Non è stato facile riportare la calma alla stazione Flaminio: alla fine l’uomo che aveva scatenato il caos è stato bloccato e consegnato alla Polizia. È caccia al secondo.