Ritrovata a Napoli Susy Paci, la donna scomparsa dopo una misteriosa chat

Susy Paci è viva. È stata ritrovata la donna di 49 anni di Arezzo vista per l’ultima volta nel capoluogo campano diciannove giorni fa. Susy si trova attualmente in Procura, a Napoli, dove viene ascoltata dagli inquirenti. La donna si è presentata spontaneamente ai carabinieri, nella zona della stazione Centrale, dopo aver saputo di essere cercata dai familiari.

Sposata e madre di due figli, di 17 e 19 anni, viveva a nel paese di Subbiano in provincia di Arezzo. Da qualche mese era sempre al computer, solo su Fb era seguita da un migliaio di persone ma era anche su Instagram e Twitter. La sua pagina non è più aggiornata da quella notte del 23 gennaio scorso. Sembra si fosse allontanata volontariamente, dopo aver preso soldi e un pigiama. La sera stessa aveva lasciato un messaggino a uno dei due figli: “Sto bene, dormo da un’amica. Domani sera vorrei parlarvi”. Dal giorno dopo, però, il suo cellulare non era più raggiungibile. Sulla sua scomparsa indagava la procura di Arezzo per sequestro di persona e occultamento di cadavere e quella di Napoli . Le ultime tracce portano, infatti, alla città partenopea dove poi è stata ritrovata. La donna aveva incontrato un uomo, un marittimo di 45 anni, conosciuto in una chat su internet e aveva passato la notte in albergo.