Ricerca aerospaziale, Rampelli: «400 lavoratori a rischio per colpa del Pd»

«Quattrocento lavoratori, per lo più ricercatori, a rischio disoccupazione, un centro di assoluta eccellenza ridotto a poltronificio del Pd, lottizzazioni alla vigilia delle elezioni. Tutto questo si legge in controluce nella drammatica crisi industriale che sta attraversando il Centro Italiano per le Ricerche Aerospaziali, società a partecipazione pubblica, a Capua, in provincia di Caserta». È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati Fabio Rampelli che ha incontrato una delegazione di lavoratori dell’azienda.

«Con il prossimo rinnovo – ha aggiunto Rampelli- il Cira avrà collezionato quattro…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi