Rampelli: «Vandalismo contro la sede di Colle Oppio. Faremo un presidio»

«Atti di vandalismo politico contro la storica sede di Fratelli d’Italia di Colle Oppio. La porta d’ingresso è imbrattata con il simbolo dell’anarchia e sono stati rotti i sigilli. Dopo il sequestro da parte di Roma Capitale, e la forzata chiusura della sede, abbiamo sempre segnalato la necessità di un presidio continuo in quanto trattasi di un obiettivo sensibile, in questo periodo più che mai». È quanto denuncia in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Fabio Rampelli. «Abbiamo subito informato la Questura, particolarmente impegnata a causa dei tanti cortei e manifestazione in corso – conclude – Un presidio nostro sarà comunque garantito davanti a Colle».