«Non scopate con i fascisti». La Mannoia difende Cecilia Strada, Sgarbi la zittisce

venerdì 16 febbraio 16:32 - DI Redazione

«Non le dico Capra per non offendere l’intelligenza di questi innocenti animali. Posso solo dire: Si vergogni!…se ancora riesce a farlo». Così scrive su Twitter Fiorella Mannoia, scagliandosi contro Vittorio Sgarbi che, a sua volta, aveva attaccato via social Cecilia Strada. All’origine della querelle una foto postata su Facebook dall’ex presidente di Emergency che immortala la scritta impressa su un muro: “Non sc… con i fascisti. Non fateli riprodurre”.

«La figlia di Gino Strada può stare tranquilla: non troverà fascista che voglia fare sesso con lei, e tanto meno riprodursi in lei; non vorranno darle una gioia, sacrificandosi», aveva commentato il critico d’arte sul proprio account social, suscitando le ire della cantante romana. «La polemica con Fiorella Mannoia? – ha poi aggiunto in un secondo post – Che sia benedetta. Beva un caffè nero bollente e metta in circolo il suo amore, perché tanto il tempo non torna più. Comunque, preferisco quello che le donne non dicono».

Di poche parole, invece, la diretta interessata che, con un commento ironico, ha cercato di smorzare i toni della polemica. «Non ha detto niente di originale rispetto alle decine di commenti “sei cessa” che erano già arrivati qui – ha scritto Strada su Facebook – da un intellettuale come Sgarbi mi aspettavo qualcosa di più…ma me ne farò una ragione».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • sgarg@fuck.org 22 febbraio 2018

    lei scopa solo coi negri invasori ma poi si annoia e deve sparare cazzate dato che quando prova a cantare non la ascolta piu’ nessuno ,manco i companeros dei centri sociali

  • marcodistefano161@gmail.com 20 febbraio 2018

    Basta con questo ricorrere alla parola FASCISTA, ogni volta che questi sinistri da operetta non hanno più nulla da dire per giustificare le loro nefandezze politiche e sociali o perchè tanta gente non la pensa come loro. Questi attori, cantanti e registi che oggi si professano di sinistra solo per poter continuare a lavorare hanno stancato. Questo buonismo esasperato nei confronti degli immigrati, fine a se stesso, nei film, nelle canzoni nel Festival, è divento stucchevole e inappropriato in pieno contrasto con quello che sta accadendo nelle città italiane che lo sconfessa e lo fa apparire ridicolo come chi lo professa.

  • paula14391@gmail.com 19 febbraio 2018

    ma poi entrambe a chi si rivolgerebbero? alle giovani sinistrine immagino o tuttalpiù alle incerte simpatizzanti perché non credo che parlino alle destrine. Allora pensano che dopo tutto alle loro Giuliette piacciano “quei” Romei…

  • eraldogakazzi@gmail.com 19 febbraio 2018

    Il 1968 ha solo generato coglioni mentecatti lobotomizzati e questi sono i risultati..

  • maurocollavini@libero.it 19 febbraio 2018

    Cara Mannoia sei una bravissima cantante, una delle migliori che aBBIAMO MA POLITICAMENTE SEI UN C****. e’ MEGLIO SE TACI OPPURE PRIMA PENSA; pENSA CHE TRA TUTTI I MASCHI CHE TI SEI PORTATA A LETTO CI SONO CERTAMENTE DEI FASCISTI, COME IO HO AVUTO PIU’ COMPAGNIE CHE FASCISTE NEL MIO LETTO E CERTO NON LE CRITICO. VEDI IN ITALIA, PER FORTUNA C’E’ LA DEMOCRAZIA E NON IL COMUNISMO E CON LA DEMOCRAZIA C’E’ LA LIBERTA’ DI PENSARE.

  • Giuseppe Forconi 18 febbraio 2018

    Avete mai provato a parlare con una capra ? Non c’e’ nessuna differenza.

  • Giuseppe Forconi 18 febbraio 2018

    Dio il settimo giorno, stanco di creare, invece di riposare creo’ i comunisti. Visto lo sbaglio fatto disse : Ora vedetevela voi, io me ne lavo le mani

  • covolo@alice.it 17 febbraio 2018

    Bravi con questa operazione, è un buon modo per tappare la bocca alla gente.

  • flo.faso@libero.it 17 febbraio 2018

    ne avrebbe voglia la Mannoia di scoparsi un fascista si accontenti di chi la vuole ancora scopare…..

  • Mcoluccia@ymail.com 17 febbraio 2018

    E dire che fu il governo di centro dx a salvare alcuni esponenti di Emergency! Seguirono gli strascicato ringraziamenti del dottor Gino Strada.

  • luigifassone@gmail.com 17 febbraio 2018

    Non c’è il due senza il tre. Adesso mi siedo sulle rive del fiume più vicino in attesa che si manifesti la terza femmina. Avviso agli spazzini,ossia agli scopatori : prima di iniziare a ramazzare,chiedete sempre alla compagna di sollazzi,anche se lei è arrapata e non vede l’ora di concludere: scusa,sei mica di tendenze fasciste ?…

  • marimanzo@gmx.net 17 febbraio 2018

    Sgarbi sara’ anche molto colto ma potrebbe essere un po’ piu’ educato nel modo di esprimersi.
    Avrebbe sicuramente piu’ rispetto.

    • marimanzo@gmx.net 17 febbraio 2018

      Ma a che livelli siamo scesi? E che c’entra tutta questa maleducazione con la politica?
      Ma che indecenza !

  • Luisa Chiodini 17 febbraio 2018

    Donnette senza un vero perché ma che pensano di poter pontificare e che si ritengono autorizzate a sparare tutte le scemenze che le loro menti sinistrose o sinistronze che dir si voglia, partoriscono di continuo. (la mamma dei cretini è infatti sempre incinta e sforna in continuazione!).
    Queste persone hanno veramente stufato e non si rendono conto di essere anche ridicole.

  • francesco-matarazzo@live.it 17 febbraio 2018

    La Mannoia: verrà un giorno che non la faremo annoiare più. Procuratele qualche nigeriano che voglia accoppiarsi con lei.

  • GIOVANNI TAGLIAFERRI 17 febbraio 2018

    Se i comunisti arrivano a tali bestialità, offensive del minimo sindacale di intelligenza, mamma mia, come sono orgoglioso di essere considerato un “rigurgito”! Hanno la rabbia in corpo di chi ha perso la battaglia con la storia!

  • palloncin@depalloncini.it 17 febbraio 2018

    è a tutti noto che sgarbi è un grande cafone

  • cardi.f@web.de 17 febbraio 2018

    FASCISTI; NON SKOPATE LA BRUTTONA STRADA (PER QUESTIONI DI STOMACO) E LA DECREPITA MANNOIA (REPERTO ARCHEOLOGICO)!

  • turamarco@yahoo.it 17 febbraio 2018

    Non avrei mai creduto che si giungesse a livelli così bassi !

  • agenuardi@gmail.com 17 febbraio 2018

    La Mannonia sulla Strada a batter coi i comunisti che sono la feccia dell’umanità.

  • Giuseppe Tolu 16 febbraio 2018

    Vuoi che ti risponda come per Cecilia? Dal 4 marzo avrai terminato di far concerti sinistrati, non ci credi?

  • aprilia48@yahoo.it 16 febbraio 2018

    Ma perche’ I comunisti pensano che I ” fascisti ” nascono solo da uomini fascisti ? Questa gente e’ di una ignoranza atavica !!