Nigeriano completamente nudo per strada a Bassano: profugo anche lui?

giovedì 22 febbraio 13:17 - DI Alberto Consoli

Sconcerto a Bassano Del Grappa quando, intorno a mezzogiorno si aggirava in strada un uomo di colore, nigeriano, sui trent’anni completamente nudo. Non un caso isolato, del resto: in tutte le nostre città assistiamo a scene di ordinario degrado dai bagni nelle fontane pubbliche ad atti sessuali in pieno giorno all’aperto e sotto gli occhi di tutti. Il centralino del 113 è stato subito preso d’assalto dai cittadini intervenuti a denunciare questa ennesima  offesa alla sensibilità dei passanti. Molti i passanti e gli automobilisti che hanno postato la foto su Fb. La polizia ha poi rintracciato l’uomo e lo ha portato all’ospedale San Bartolo per un ricovero nel reparto di psichiatria.

Il nigeriano  è stato trovato  privo di documenti e incapace di parlare l’italiano ha fatto capire di essere un nigeriano di 30 anni. Senza opporre resistenza – ricostruisce il Gazzettino- è stato condotto all’ospedale San Bortolo per un ricovero. Per il momento gli agenti del vicequestore David De Leo sono al lavoro per risalire all’identità dell’uomo. Lo stile di vita degli immigrati “sarà presto quello di molti di noi”, sosteneva felice Laura Boldrini. No, questo stile di vita mai dovrà diventare nostro. In questo caso di tratta di un presunto profugo, privo di documenti e in stato di disturbo mentale.  Il leader della Lega Matteo Salvini ha postato la foto del “profugo” su Facebook e ha commentato: “Non vedo l’ora di riportare un po’ di rispetto, di ordine e tranquillità in questo Paese”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • fghajdk@csj.com 22 febbraio 2018

    mandatelo a casa di chi gli ha concesso il permesso di soggiorno… o a casa della nobildonna…(ci siamo capiti)

    • alongtime@libero.it 23 febbraio 2018

      O in Vaticano,che lo curassero loro!

  • merighifranco1@gmail.com 22 febbraio 2018

    Mandatelo dalla sua protettrice che e’ un’esperta nel trattare questi casi .

  • panterino2@mailinator.com 22 febbraio 2018

    Io se incontro un negro nudo per strada lo pesto a sangue, ve lo dico subito.

    • alongtime@libero.it 23 febbraio 2018

      E se e’ bianco no?

  • 22 febbraio 2018

    Hey Francesco it is you Italians and Boldrini along with the radicals that always write about Fascism..I personally read 3 American newspaper and I have not encounter any article about Italian Fascism..I don’t know where you get your information. It is Boldrini which causes all the issues with the Fiano law….not here in the USA..the nude idiot, call the police!!!

  • Francesco Ciccarelli 22 febbraio 2018

    I giornali stranieri agitano sempre lo spettro del Fascismo. I loro lettori dovrebbero vedere cosa succede nelle nostre città: si renderebbero conto della realtà!

    • alongtime@libero.it 23 febbraio 2018

      Se e’ per quello agitano anche lo spettro del Comunismo…
      Comunque le citta’ italiane sono allo sbando e senza possibilita’ di controllo,a detta degli stessi membri delle forze dell’ordine.